diritto di migranza

La Corte di Giustizia UE pone limiti alla prassi dei fermi amministrativi:” Chi risarcirà i danni per i mancati soccorsi?”

Come avevamo proposto già nel 2020,la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (casi C-14/21 e C-15/21) dopo il parere dell’Avvocato generale, ha individuato limiti ben precisi all’utilizzo dei fermi amministrativi disposti dalle autorità italiane, sulla base di una applicazione distorta della Direttiva…

Il Parlamento ratifica le missioni militari in Libia e conferisce pieni poteri al ministro dell’interno

Con il solo voto della Commissione esteri e difesa della Camera, dopo il voto favorevole del Senato, il Parlamento, esautorato persino dei poter dii esprimere il proprio indirizzo con un voto d’aula, ha ratificato, tardivamente, il finanziamento delle missioni militari…

Al Viminale stato di guerra all’informazione

1. Soltanto pochi mesi fa, a marzo, la ministro Lamorgese adottava un decreto che assimilava a notizie coperte da segreto militare tutta la documentazione relativa agli accordi con le autorità di altri paesi terzi in materia di soccorsi in mare…

“Eurafrica”: l’eredità tossica del colonialismo per capire le origini dell’UE

Gli svedesi Peo Hansen e Stefan Jonsson portano alla luce l’origine coloniale dell’Unione Europea, in un saggio incentrato sul concetto poco noto di Eurafrica. Questa nozione controversa godette di una gloria fugace fino alla conclusione del Trattato di Roma nel…

Progetto “Dal Mare al Carcere”: secondo report trimestrale, giugno 2022

Pubblichiamo parte della nota dell’ Onlus Borderline Sicilia dove si illustra il progetto condiviso col “Circolo Arci Porco Rosso”   Il progetto “Dal Mare al Carcere” dell’Arci Porco Rosso – in collaborazione con borderline-europe e Borderline Sicilia – si…

Magliette Rosse

Nella giornata mondiale del rifugiato pubblichiamo il racconto di Licia Tumminello (selezionato da Historica Edizioni ed inserito nell’antologia: racconti lombardi 2022) scritto in ricordo di Aylan, il piccolo siriano trovato senza vita sulla spiaggia di Bodrum nel 2015 «diventato simbolo…

Dagli accordi con i libici fuoco su migranti e pescatori

Ancora colpi di arma da fuoco contro i pescherecci siciliani operanti nelle acque internazionali del Mediterraneo centrale. Sembra che alcuni colpi abbiano raggiunto gli scafi ma non sono state diffuse riprese con foto o video, mentre i media si affrettano a precisare…

Continuità di governo e violazioni del diritto internazionale

Nel giorno in cui ricorre il quinto anniversario della firma del Memorandum Gentiloni-Minniti sottoscritto il 2 febbraio 2017 con il governo di Tripoli, che già allora non rappresentava l’intero paese, si moltiplicano le testimonianze sugli abusi che ancora oggi subiscono…

CommemorAction 2022@Palermo. Migrare per vivere, non per morire! Persone, non numeri! Libertà di movimento per tutti!

Pubblichiamo il comunicato congiunto degli organizzatori della manifestazione di Palermo che si terrà il prossimo 6 febbraio davanti al Teatro Massimo (Piazza Verdi, ore 11:00). L’iniziativa si inquadra nell’ambito della Giornata globale di lotta contro il regime di morte alle…

“Al nostro caro Emilio Scalzo”: dalla Val di Susa il più corale messaggio di Buon Anno

E con oggi, 1 gennaio 2022, è passato un mese esatto dal giorno in cui senza neppure suonare il campanello, scavalcando come dei ladri il muro di cinta intorno al giardino, incitandosi l’un l’altro come di fronte a un pericoloso…

1 2