Catania

22.04.2019

Sostenere la bellezza è una responsabilità sociale

Sostenere la bellezza è una responsabilità sociale

È nostra responsabilità intervenire nella società anche attraverso il sostegno a quelle realtà che operano per il cambiamento che vogliamo. Ne sono convinti i soci del consorzio siciliano “Le Galline Felici” che nel loro ultimo pizzino ci aggiornano sui progetti da loro supportati: baluardi di bellezza… »

20.09.2018

La solidarietà non è reato! Chiediamo la scarcerazione dei pescatori tunisini di Zarzis

La solidarietà non è reato! Chiediamo la scarcerazione dei pescatori tunisini di Zarzis

Dal 30 agosto  Chamseddine Bourassine, capitano di un peschereccio sotto sequestro a Licata (AG), si trova nella casa circondariale ‘Petrusa’ di Agrigento, insieme agli uomini del suo equipaggio: Lofti Lahiba, Farhat Tarhouni, Salem Belhiba, Bechir Edhiba, Ammar Zemzi. La loro colpa è di avere aiutato un barchino con 14 persone, di cui 4 minori,… »

17.09.2018

La Porta della Bellezza: quando l’arte risveglia le coscienze

La Porta della Bellezza: quando l’arte risveglia le coscienze

L’arte entra a Catania dalla Porta della Bellezza, opera monumentale collettiva e progetto artistico ed etico voluto a Librino da Antonio Presti, imprenditore e mecenate siciliano che ha deciso di dedicare la sua vita ad una missione: innestare attraverso l’arte un moto di civiltà, il valore… »

26.08.2018

Nave Diciotti, c’è vita sul Pianeta Italia

Nave Diciotti, c’è vita sul Pianeta Italia

Catania: Le 177 persone illegalmente trattenute sulla nave Diciotti vengono finalmente liberate nella notte. Salvini indagato per arresto illegale e sequestro di persona. »

25.08.2018

Nave Diciotti. Manifestazione a Catania per chiedere la liberazione dei migranti ancora a bordo

Nave Diciotti. Manifestazione a Catania per chiedere la liberazione dei migranti ancora a bordo

È il quinto giorno nel porto di Catania per la Diciotti, nave della Guardia Costiera con a bordo 150 persone salvate nel Mediterraneo, al largo di Lampedusa. Sotto un sole già caldo si è radunato il primo presidio della giornata per chiedere lo sbarco dei 130 eritrei, 10 persone delle… »

22.08.2018

Nave Diciotti, Catania città aperta all’accoglienza

Nave Diciotti, Catania città aperta all’accoglienza

Da molti giorni 171 donne, bambini e uomini, fuggiti dalla miseria, dalla guerra e dai lager libici dove hanno subito le violenze dei trafficanti di esseri umani, si trovano sulla nave della Guardia Costiera italiana Diciotti. È inaccettabile la scelta del governo italiano, e in particolare del Ministro dell’Interno Matteo… »

19.07.2018

Catania città aperta all’accoglienza

Catania città aperta all’accoglienza

La Caravana “Abriendo Fronteras” dopo aver partecipato alla manifestazione a Ventimiglia del 14 luglio e aver toccato le città di Palermo e Niscemi, si trova ora a Catania. Per l’occasione la Rete catanese antirazzista ha promosso alcuni appuntamenti. Ieri la carovana ha protestato davanti al Cara di Mineo, luogo emblematico delle politiche… »

13.12.2017

Catania, “Solidarity is not a crime”

Catania, “Solidarity is not a crime”

15 e 16 dicembre, due giorni di confronto sulle politiche che riguardano i migranti Sabato 16 dicembre sit-in di protesta davanti alla sede di Frontex Si svolgerà a Catania, presso Le Ciminiere di viale Africa, venerdì e sabato prossimi, 15 e 16 dicembre, “Solidarity is not a crime”, una due… »

17.07.2017

Lettera Aperta: “Fermare l’attracco della nave di Generazione Identitaria al porto di Catania”

Lettera Aperta: “Fermare l’attracco della nave di Generazione Identitaria al porto di Catania”

Al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Al Presidente della Regione Siciliana, Al Prefetto di Catania, Al Questore di Catania, Al Presidente dell’Autorità Portuale di Catania, Al Comandante della Capitaneria di Porto di Catania, Al Sindaco di Catania   Intorno a martedì 18 luglio 2017, come reso noto dagli organi… »

29.04.2017

Magistratura Democratica: no a scorciatoie antigarantiste nelle indagini sulla tratta

Magistratura Democratica: no a scorciatoie antigarantiste nelle indagini sulla tratta

Gli organi di informazione hanno dato risalto alle dichiarazioni del Procuratore della Repubblica di Catania sull’asserita esistenza di un «gravissimo fenomeno criminale» legato al finanziamento, da parte di organizzazioni criminali dedite al traffico di essere umani, di alcune ONG impegnate nel salvataggio in mare dei migranti. Si tratterebbe, secondo le… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.