Bosnia

20.11.2019

Bosnia: Picchiati, al freddo, bloccati al confine. Nessun essere umano dovrebbe vivere così

Bosnia: Picchiati, al freddo, bloccati al confine. Nessun essere umano dovrebbe vivere così

Circa 20.000 persone sono arrivate in Bosnia quest’anno nella speranza di continuare il loro viaggio verso nord e cercare protezione in altri paesi europei. Le sempre più restrittive misure di sicurezza lungo i confini balcanici, le durissime condizioni di vita aggravate dall’inverno in arrivo e le testimonianze di violenti respingimenti… »

22.07.2019

Balcani: La Croazia respinge illegalmente i migranti

Balcani: La Croazia respinge illegalmente i migranti

A guardare le vicende del nostro paese sembra che i flussi migratori verso l’Europa riguardino esclusivamente l’Italia e l’arrivo dei barconi provenienti dalle coste libiche. Questa visione è stata sostenuta, a partire dal 2016, dalla chiusura della rotta balcanica che ha ridotto considerevolmente gli arrivi via terra. Eppure, negli ultimi mesi, una delle frontiere sudorientali dell’Europa,… »

17.07.2019

Continua la violenza della polizia croata contro i rifugiati

Continua la violenza della polizia croata contro i rifugiati

187 casi di espulsioni illegali dall’Unione europea verso Serbia e Bosnia nel mese di giugno. Nel mese di giugno sono stati registrati i casi di 187 persone di varie nazionalità espulse illegalmente da un paese dell’UE (Slovenia o Croazia) verso la Serbia o la Bosnia. In molti casi si tratta… »

17.05.2019

Migranti sulla rotta balcanica: denuncia e solidarietà

Migranti sulla rotta balcanica: denuncia e solidarietà

Giornate intense a Milano per gli eventi sui migranti lungo la rotta balcanica. Si inizia mercoledì 15 maggio aprendo la mostra “Refugee journeys through the Balkan route: a crisis no more?” nel Cortile Farmacia dell’Università degli Studi di via Festa del Perdono. La sera di giovedì 16 oltre 200… »

13.03.2019

“Ci espellono, ci picchiano, ci isolano”. Il triste destino di rifugiati e migranti in Croazia

“Ci espellono, ci picchiano, ci isolano”. Il triste destino di rifugiati e migranti in Croazia

Massimo Moratti, direttore delle ricerche dell’Ufficio europeo di Amnesty International, commenta il sistema di respingimenti ed espulsioni messo in atto dalla polizia croata nei confronti di migliaia di richiedenti asilo con la complicità dei governi dell’Unione Europea. In un documento intitolato “Spinti ai margini: violenza e abusi contro i rifugiati e i migranti lungo la rotta balcanica”, denunciamo come i governi europei,… »

26.10.2018

Lettera alla Rai sulla mancata messa in onda del reportage sui migranti in Grecia e Bosnia

Lettera alla Rai sulla mancata messa in onda del reportage sui migranti in Grecia e Bosnia

Il testo della lettera inviata dalle associazioni aderenti a “Carta di Roma” all’attenzione dell’Amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini e alla Direttrice del Tg2 Ida Colucci sulla mancata messa in onda del reportage sui migranti in Grecia e Bosnia. Alla c.a. dell’Amministratore delegato della Rai dott. Fabrizio Salini Alla c.a. della… »

09.10.2018

Bosnia: Cambiare tutto perché non cambi nulla. Un’analisi del voto

Bosnia: Cambiare tutto perché non cambi nulla. Un’analisi del voto

di Marco Siragusa Le elezioni di domenica in Bosnia Erzegovina hanno riservato una sorpresa: non è cambiato (quasi) nulla. In un periodo storico di importanti cambiamenti globali e profonda crisi dei partiti tradizionali in tutto il mondo, lo scenario politico in Bosnia mantiene ancora una certa coerenza. »

08.10.2018

Giovani. Tra barconi e Balcani

Giovani. Tra barconi e Balcani

In Bosnia ed Erzegovina abbiamo incontrato, nella recente visita dei campi di migranti della Balkan route, due ventenni di nome Greta e Cristiana. Rispettivamente Corpo Civile di Pace (CCP) e Servizio Civile Internazionale di Ipsia presso il girone infernale di Bihac. In… »

11.07.2018

BOSNIA: Srebrenica, tra rito e doverosa memoria

BOSNIA: Srebrenica, tra rito e doverosa memoria

E’ in corso in questi giorni l’annuale marcia della pace organizzata dall’associazione bosniaca “Svjedoci svog vremena”(Testimoni del loro Tempo), in cooperazione con diverse sigle sindacali, per ricordare il genocidio di Srebrenica. Partita il 3 luglio scorso da Sarajevo, la marcia si conclude l’11 luglio a Potocari, sede… »

09.02.2018

L’Europa ha una strategia per l’allargamento

L’Europa ha una strategia per l’allargamento

Per la prima volta dopo anni, si delinea finalmente una vera e propria strategia per l’allargamento e il percorso di adesione dei Paesi dei Balcani Occidentali all’Unione Europea. La Comunicazione della Commissione Europea, licenziata lo scorso 6 febbraio, con il titolo «Una prospettiva credibile per l’allargamento ed un rinnovato impegno… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 10.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.