Bosnia

BOSNIA: Incontro tra Dodik e Putin, si rafforza l’asse tra Mosca e i serbo-bosniaci

Milorad Dodik, leader serbo-bosniaco e membro della presidenza tripartita della Bosnia-Erzegovina ha partecipato all’ “International Economic Forum” che si è svolto a San Pietroburgo tra il 15 e il 18 giugno. In occasione di questa manifestazione Dodik ha potuto incontrare…

Trent’anni dopo: quo vadis Bosnia? Quo vadis Europa?

Oggi, 30 anni fa, la Bosnia veniva riconosciuta internazionalmente. Contemporaneamente iniziava l’assedio di Sarajevo e la guerra che avrebbe cambiato per sempre il paese. Esattamente 30 anni fa, il 6 aprile 1992, la Bosnia-Erzegovina veniva riconosciuta come stato indipendente dai…

La situazione in Bosnia Erzegovina

Il 2021 è stato un anno difficile per la Bosnia Erzegovina. L’uscita dalla crisi del COVID ha riportato alla superficie una situazione politica molto conflittuale, conclusasi con le nuove sanzioni americane a Milorad Dodik. Il 2022 non si annuncia più…

Brotherhood | Intervista con il regista Francesco Montagner

Quando il racconto di formazione incontra la Bosnia Francesco Montagner, classe 1989 e docente di regia presso la rinomata scuola di cinema di Praga (FAMU), filma la lentezza di una terra di mezzo – umana e geografica al tempo stesso…

Notizie dalla rotta balcanica

BOLOGNA sulla rotta balcanica: un’intervista. “Crediamo che l’incontro con i migranti sia sempre il miglior modo per essere su questa rotta, quella balcanica. Sembra una banalità, ma passare il tempo con persone che prima di essere migranti in grande difficoltà…

Armi e migrazioni

Il Portico della Pace (network di collegamento di molte associazioni bolognesi impegnate sul tema) organizza un incontro on line dal titolo “L’altro 2 Giugno,l’Italia che ripudia la guerra: L’Europa alla guerra (dei migranti). Armi e conflitti,diritti violati,confini violenti”. L’incontro si…

Bologna sulla rotta balcanica

C’è chi viene, a costo di enormi sacrifici e privazioni: i migranti che tentano il ‘game’ sulla rotta balcanica. E c’è chi va, per “risvegliare le coscienze”, testimoniando la sofferenza e tamponando le ferite come può: i volontari della piattaforma…

Lo smembramento dei Balcani?

Ha attratto l’attenzione dei media internazionali – e alimentato dibattito e speculazioni tra gli osservatori e le cancellerie – la notizia di un “documento” che allude al superamento degli Accordi di Dayton e prospetta la ridefinizione dell’assetto complessivo della regione,…

Bosnia, un difficile “punto di equilibrio”

Il 6 Aprile 1992, ventinove anni fa, iniziava la Guerra di Bosnia: sotto il tiro dei cecchini e delle artiglierie, Sarajevo divenne città «ferita e divisa», con il centro storico e l’aeroporto controllati dai bosniaco-musulmani, Novo Sarajevo e i quartieri…

Corridoio balcanico. Una iniziativa da Bologna

I sei volontari partiti da Bologna il 19 marzo alla volta di Bihac,Bosnia, sono tornati con l’idea di realizzare una rete di persone, coordinate, che realizzino interventi dove serve “Quando siamo arrivati abbiamo capito subito che la Bosnia è un…

1 2 3 5