Basilicata

I “briganti” si riorganizzano in Basilicata

Diciotto anni dopo aver fermato l’apertura di una discarica di scorie radioattive nella regione, la gente della Basilicata si ritrova ancora una volta presa di mira. Di Linda Pentz Gunter I canti dei briganti non erano ancora iniziati, anche se…

CPR, Palazzo S. Gervasio: trattenuto un minore positivo al Coronavrus

In questo comunicato di LasciateCIEntrare abbiamo diffuso la notizia di un minore di origini tunisine trattenuto nel CPR in provincia di Potenza. Abbiamo sentito al telefono Yasmine Accardo di LasciateCIEntrare, la quale ci ha riferito che il ragazzo proviene da…

No ai rifiuti radioattivi in Basilicata. Pronte le osservazioni sul programma nazionale

Scanzano J.co (MT), 16 luglio 2017 – Le aree della Basilicata sono ancora interessate dall’idea di costruire il deposito nazionale delle scorie nucleari. Un’opera che se realizzata distruggerebbe la storia e l’economia del nostro territorio. Per questo è necessario che…

Oltre 5mila firme contro il petrolio in Basilicata. Continua la raccolta

Oltre 5mila firme raccolte dall’Associazione ScanZiamo le Scorie attraverso la piattaforma online Change.org (goo.gl/V7Z2mU) per chiedere al Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, ai consiglieri regionali e al Governo di fermare le attività estrattive in Basilicata ed investire nel territorio…

Azionisti ENI, intervengano su attività tenute in Basilicata

Scanzano J.co (MT), 5 luglio 2017 – Le attività tenute della società ENI s.p.a. nel territorio della Regione Basilicata sono state segnalate al fondo Norges Bank, socio azionista dell’1,72% della società petrolifera, dichiara il portavoce dell’Associazione ScanZiamo le Scorie, Pasquale…

Mobilitiamoci contro le trivelle in Basilicata

Sostienici firma la petizione online:goo.gl/DxOEOS Il Presidente della Giunta della Regione Basilicata Marcello Pittella e i Consiglieri regionali devono aprire subito una discussione che porti ad una moratoria di chiusura delle attività estrattive sul territorio della Basilicata. Da sempre denunciamo come…

Petrolio in Basilicata: troppi rischi senza garanzie, subito una moratoria per chiudere i pozzi

Facciamo appello agli organi di controllo ambientale e sanitario presenti nella Regione Basilicata affinché si accerti con urgenza lo stato e le condizioni del bacino idrico del Pertusillo (Potenza), oggetto in questi giorni della presenza di colori oscuri che non…

Petrolio, ScanZiamo le Scorie: in Basilicata azioni sempre pacifiche

Petrolio: in Basilicata azioni sempre pacifiche. ScanZiamo le Scorie informa Ministro Interni Alfano Scanzano Jonico (MT), 22 luglio 2016 – Ogni forma di azione in difesa della nostra amata terra e contro lo “sviluppo distorto” generato dalle attività petrolifere nel…