Vittorio Agnoletto

Vittorio Agnoletto, medico, specializzato in medicina del lavoro,fondatore e presidente della LILA (Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS) fino al 2001; portavoce del GSF (Genoa Social Forum) nel luglio 2001; dal 2004 al 2009 parlamentare europeo; Membro del Consiglio Internazionale del Forum Sociale Mondiale; collabora con Libera nel settore internazionale; insegna "Globalizzazione e politiche della salute / Globalization and Public Health" all'Università' di Milano, facoltà di Scienze Politiche. Scrive su: salute, diritti umani,movimenti globali, Europa.

06.08.2020

Attilio Fontana indagato. E le sue enormi responsabilità nella tragedia del Coronavirus in Lombardia?

Attilio Fontana indagato. E le sue enormi responsabilità nella tragedia del Coronavirus in Lombardia?

Un fuoco di paglia con effetto distrazione di massa? Confesso che sono perplesso di fronte all’enorme impatto mediatico della vicenda camici bianchi/conti bancari che coinvolge Fontana. Non c’è dubbio che le contestazioni rivolte al presidente della Lombardia siano gravi e che la vicenda finanziaria, indipendentemente dagli eventuali aspetti giudiziari, dica… »

20.07.2020

Dal G8 di Genova al Covid: gli interessi dei pochi tengono ancora in pugno i destini dell’umanità

Dal G8 di Genova al Covid: gli interessi dei pochi tengono ancora in pugno i destini dell’umanità

Medici cubani, cinesi, rumeni, venezuelani e albanesi sono arrivati in Italia per aiutarci nella lotta contro l’epidemia da Coronavirus. Nelle stesse settimane Trump acquista in anticipo tutte le dosi di Remdesivir, il farmaco utile nelle fasi avanzate della malattia, che la Gilead produrrà nei prossimi tre… »

05.07.2020

Coronavirus, commissariare la Lombardia sarebbe un favore per la salute dei cittadini

Coronavirus, commissariare la Lombardia sarebbe un favore per la salute dei cittadini

I numeri parlano da soli: 16.664 i morti ufficiali con Covid in Lombardia al 30 giugno, pari al 48% del totale dei decessi in tutta Italia; alla stessa data il tasso di mortalità per il Coronavirus in Lombardia era di 165 su 100mila abitanti, mentre a livello nazionale non arrivava a 58 e in Veneto era… »

29.03.2020

Lettera aperta al Sindaco di Milano: requisire cliniche private e alberghi per l’emergenza coronavirus

Lettera aperta al Sindaco di Milano: requisire cliniche private e alberghi per l’emergenza coronavirus

Da giorni lanciamo appelli affinché siano requisite le cliniche private che non collaborano con il Servizio Sanitario Nazionale e se necessario, gli alberghi, per trasferire in quelle strutture i malati senza gravi patologie o in via di guarigione, che devono lasciare gli ospedali pubblici che sono concentrati sulla cura della… »

29.02.2020

Coronavirus, cosa non ha funzionato nella sanità lombarda

Coronavirus, cosa non ha funzionato nella sanità lombarda

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha segnalato che probabilmente all’ospedale di Codogno qualcosa non ha funzionato; i vertici della Regione Lombardia hanno immediatamente reagito con grande durezza. La polemica si è chiusa con inusitata rapidità: uno aveva da far dimenticare il mancato controllo su chi dalla Cina arrivava in Italia transitando da… »

30.09.2019

Big Pharma controlla medici ed enti sanitari. Ai pazienti va garantita totale trasparenza

Big Pharma controlla medici ed enti sanitari. Ai pazienti va garantita totale trasparenza

L’allarme lanciato dall’Ema, l’Agenzia Europea del Farmaco, per il rischio che alcuni farmaci possano contenere sostanza potenzialmente cancerogene ripropone ancora una volta al centro del dibattito pubblico il complesso rapporto tra le multinazionali del farmaco e le istituzioni sanitarie. Nelle stesse ore giungeva la notizia che in Italia in un… »

10.09.2019

Festival di Locarno 2019 – 6. I conflitti della nostra epoca

Festival di Locarno 2019 – 6.  I conflitti della nostra epoca

Baanum Nafi (Nafi’s father) del regista senegalese Mamadou Dia ha meritatamente vinto il Pardo d’oro cineasti del presente e il premio Swatch per la miglior opera prima. Un film da non perdere quando e se arriverà in Italia, da ricercare altrimenti nel web. Due fratelli litigano a proposito del matrimonio… »

09.09.2019

Festival di Locarno 2019 – 5. I film italiani

Festival di Locarno 2019 – 5. I film italiani

Maternal di Maura Del Pero, regista e sceneggiatrice italiana, è una coproduzione Italia/Argentina (la regista ha studiato drammaturgia a Buenos Aires) inserita nel concorso internazionale, dove ha conquistato una meritata menzione speciale. Lu e Fati sono due giovani donne madri single accolte in una casa di religiose a Buenos Aires… »

08.09.2019

Festival di Locarno 2019 – 4. Thriller, amore e lavoro

Festival di Locarno 2019 – 4. Thriller, amore e lavoro

Yokogao è un film, inserito nel concorso internazionale, del regista Koji Fugada, un racconto avvincente sulla società giapponese. Ichiko è una giovane donna che lavora come infermiera presso una famiglia della quale si sente ormai parte integrante, ma quando la sorella minore dei suoi datori di lavoro viene rapita si… »

07.09.2019

Festival di Locarno 2019 – 3. Alle periferie del mondo

Festival di Locarno 2019 – 3.  Alle periferie del mondo

O fim do mundo Come già avvenuto per Vitalina Varela, la comunità di immigrati provenienti da Capo Verde e uno slum di Lisbona sono i protagonisti di O fim do mundo, una produzione capoverdiana/portoghese del regista Basil Da Cunha inserita nel concorso ufficiale, ambientata a Reboleira, nell’estrema periferia di Lisbona. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.