Vito Correddu

Membro del Centro di Studi Umanisti "Salvatore Puledda"

L’essere umano è il problema dell’essere umano

Intervento all’8° Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti “Un nuovo umanesimo per un nuovo mondo – scambi plurali da un mondo in crisi” svoltosi dal 16 al 18 aprile scorsi in forma virtuale con interventi da varieparti del mondo.…

Covid-19 e rappresentazioni dell’universale

Volendo riflettere sulla pandemia da Sars-Cov2 e tutte le conseguenze che essa comporta, è interessante domandarsi quali immagini, quali rappresentazioni, quali configurazioni si stanno muovendo ed installando, al di là dei diversi atteggiamenti che si possano avere di fronte ad…

Combattenti Nonviolenti

In questo momento in cui ci si chiede come rispondere al crescente livello di violenza, discriminazione e odio, i Combattenti Nonviolenti propongono una rete nonviolenta e un preciso modello di azione quotidiana.

La rivoluzione come modo di essere pienamente umano

Intervento di Vito Correddu del Centro di Studi Umanisti “Salvatore Puledda” al XIV Congresso di Filosofia a Pechino a nome del Centro Mondiale di Studi Umanisti Parlare di rivoluzione oggi espone a diverse critiche. Si rischia l’accusa d’ingenuità, anacronismo e…

Sono per l’accoglienza senza se e senza ma

La nave Aquarius della ONG SOS Méditerranée con i suoi 630 migranti a bordo, dopo 9 nove giorni di navigazione nel Mediterraneo è finalmente giunta nel porto di Valencia. La vicenda è stata al centro di un braccio di ferro…

L’intervento finale di Vito Correddu al V Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti

Pubblichiamo integralmente l’intervento con cui Vito Correddu, Presidente del CSU “Salvatore Puledda”, ha chiuso il V Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti svoltosi presso il Parco di Studi e Riflessione di Attigliano lo scorso finesettimana.   Questo Simposio ci…

Per una fenomenologia della vendetta: le credenze costitutive

Intevento al workshop: “Dalla Vendetta alla riconciliazione: Verso una umanità possibile” – Aula Volpi – Università di Roma Tre – 29 aprile 2016   Abstract Lo scopo di questo contributo è quello di definire le costanti che sovrintendono alla vendetta…

Je suis…un hypocrite!

Il 7 gennaio 2015 i fratelli Kouachi, sedicenti appartenenti al gruppo paramilitare Al-Qaeda, entrano nella redazione di Charlie Hebdo a Parigi e uccidono 12 persone. L’8 gennaio un altro attentatore, Amedy Coulibaly, appartenente al Califfato di Al-Baghdadi dopo aver ucciso…

Chi trova un immigrato trova un tesoro

Il recente scandalo di Roma che ha visto pezzi della destra neofascista ed esponenti di spicco del mondo politico farsi organizzazione criminale di stampo mafioso allo scopo di lucrare sulla pelle dei migranti ripropone non solo un problema di controllo…

Di che sovranità stiamo parlando?

da: http://informatitalia.blogspot.it/ Da qualche tempo ormai in molti sembrano appassionarsi intorno a tematiche che prima appartenevano a noiosissime discussioni accademiche o a raffinati tecnicismi delle diplomazie occidentali. Non ci stiamo riferendo alle pretestuose giustificazioni che presentarono gli USA a ragione…

1 2