Rete Italiana per il Disarmo

23.08.2012

Mercenari in zone di guerra: Stati Uniti e Unione Europea ostacolano regolamentazione da parte dell’ONU

Mercenari in zone di guerra:  Stati Uniti e Unione Europea ostacolano regolamentazione da parte dell’ONU

Si e’ conclusa con un evidente conflitto tra ONG e governi la seconda sessione del gruppo di lavoro intergovernativo sulla Convenzione per regolamentare le Compagnie Militari e di Sicurezza Private (PMSCs), che si è tenuta dal 13 al 17 agosto a Ginevra, presso il Consiglio per i Diritti Umani… »

12.07.2012

Gli italiani non vogliono sacrifici per comprare i cacciabombardieri dello spreco

La campagna contro gli F-35 rinnova l’invito a ripensare l’acquisto dei cacciabombardieri F-35: una scelta costosa ed inutile mentre si chiedono sacrifici d'ogni tipo. Rilasciati dati aggiornati su costi e sprechi del caccia e sui tagli “leggeri” che il comparto militare subisce dalla spending review e dall’ipotizzata “riforma” proposta dal Ministro Di Paola. »

10.07.2012

Migliaia di italiani dicono NO ai caccia F-35: il Governo ci ascolti

75.000 firme di cittadini, 650 associazioni, il sostegno di oltre 50 Enti Locali. Saranno questi i protagonisti della giornata di consegna delle firme della petizione contro i caccia che la campagna "Taglia le ali alle armi" ha deciso di organizzare giovedì 12 luglio, come momento conclusivo della seconda fase di azione prevista dalla campagna stessa. »

02.06.2012

Rete Disarmo e Tavola della Pace al Governo: preoccupanti tendenze export armato

Rete Disarmo e Tavola della pace ricevuti dal Consigliere Militare del Presidente del Consiglio manifestano le gravi carenze della Relazione e le preoccupanti nuove tendenze dell’export di armi italiane e chiedono un incontro urgente con i rappresentati del Governo Monti sulla politica di esportazione di armamenti. »

04.05.2012

Prosegue la campagna contro gli F-35

La campagna contro i caccia F-35 prosegue: nessuna decisione è ancora presa e ci si può ancora mobilitare Rete Italiana per il Disarmo e la Campagna “Taglia le ali alle armi” chiedono a gran voce un dibattito pubblico e in parlamento per fermare – senza ulteriori costi – un progetto problematico e mastodontico, un vero spreco da segnalare! »

20.04.2012

Quando la relazione sull’export di armi italiano?

Mentre in Parlamento discute il decreto delegato che modificherà la legge 185/90 sull’export militare il Governo tecnico da due settimane ritarda la scadenza “tecnica” con i dati delle vendite nel 2011 di sistemi militari. »

24.01.2012

Un mese di mobilitazione per dire NO ai caccia F-35

Dal 7 febbraio associazioni e gruppi locali si attiveranno a sostegno della campagna "Taglia le ali alle armi" promossa da Sbilanciamoci!, Tavola della Pace e Rete Italiana per il Disarmo con il sostegno di Unimondo, GrilloNews e Science for Peace per chiedere al nostro Governo di non procedere all'acquisto di 131 caccia bombardieri Joint Strike Fighter F-35. »

16.10.2009

Dall’Italia rimosse 40 bombe atomiche

La Federazione degli Scienziati Americani (FAS) nel gennaio 2005 aveva dichiarato che le armi nucleari USA in Europa erano 480. Il 17 luglio 2009 la stessa FAS pubblica un rapporto che ne conta 200, meno della metà. Dall'articolo del 21 settembre dell'ex funzionario del Pentagono E.Wayne Merry si deduce che non ci sono più le armi nucleari che si trovavano nella base di Ghedi. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.