Rete Italiana per il Disarmo

Disarmo umanitario: oltre 145 organizzazioni della società civile internazionale diffondono un appello globale per una “nuova normalità”

Più di 145 organizzazioni della società civile internazionale (tra cui la Rete Italiana per il Disarmo) hanno pubblicato oggi una lettera congiunta in cui affermano che il disarmo umanitario può aprire la strada ad un mondo post-pandemico migliore. Sostenuta da campagne globali che hanno ottenuto due…

Il governo autorizza la vendita di due fregate militari all’Egitto senza discussione in Parlamento

Il passaggio parlamentare è previsto dalla legge, dunque si potrebbero configurare azioni legali. A poche ore dalla rassicurazione, alla Camera dei deputati, di “vendita ancora non autorizzata dal governo” del Ministro degli esteri Luigi di Maio, nuove notizie di stampa…

#StopArmiEgitto: Fermiamo insieme l’invio di armamenti all’Egitto di al-Sisi

Chiediamo al Governo di bloccare qualsiasi ipotesi di nuove forniture militari all’Egitto di al-Sisi. Chiediamo a Deputati e Senatori di pretendere un dibattito aperto e chiaro in Parlamento su questa ipotesi di “contratto armato” (che tocca punti nodali della politica…

Ipotesi di ingenti forniture di armi all’Egitto: inaccettabili e illegali

Rete Italiana per il Disarmo e Rete della Pace chiedono al Ministro degli Esteri di riferire in Parlamento e invita tutte le forze politiche a manifestare la propria contrarietà alle nuove forniture militari all’Egitto. “Inaccettabile, oltraggiosa e in aperto contrasto…

Festa della Repubblica che ripudia la guerra: un’altra difesa è possibile!

Evento video online della campagna il 1° giugno 2020, alle ore 11.00 In occasione e in preparazione della Festa della Repubblica e della sua Costituzione che ripudia la guerra, le sei Reti promotrici hanno organizzato un momento pubblico di rilancio…

Export 2019: ancora bombe italiane verso i paesi coinvolti nel conflitto in Yemen

Nonostante dal luglio 2019 sia attiva la sospensione delle vendite di bombe d’aereo e missili verso Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti per il coinvolgimento nel conflitto in Yemen, lo scorso anno sono state rilasciate nuove autorizzazioni per quasi 200…

Diciamo “no” all’annessione dei territori Palestinesi occupati

Di fronte alle ripetute dichiarazioni dell’Amministrazione USA di voler sostenere Israele con l’occupazione e l’annessione dei territori palestinesi della Cisgiordania, di Gerusalemme Est e della Valle del Giordano denunciamo ancora una volta il grave errore che si sta compiendo pensando…

Riparte il dibattito sugli F-35: le reti per la pace confermano il proprio NO

La posizione di Sbilanciamoci!, Rete della Pace e Rete Italiana che ribadiscono come non esistano “penali” per l’uscita dal Programma (ma solo per i contratti di acquisto confermato) e che ciascuno deve prendersi la propria responsabilità politica. Forse anche stimolato…

Aumentano le spese militari mentre i bilanci sanitari restano insufficienti ad affrontare la pandemia Covid-19

Le proposte della società civile internazionale per spostare risorse da costi armati (riducendo la spesa del 10%) a investimenti sociali. In Italia Rete Disarmo, Rete della Pace e Sbilanciamoci chiedono la moratoria di un anno sull’acquisto di nuovi armamenti. Culminano…

Il Gen. Carta indicato per la Presidenza di Leonardo: scelta inopportuna e contraria alle norme sull’export di armi

Da numerose segnalazioni della stampa apprendiamo che il Governo avrebbe indicato il gen. Luciano Carta (attuale direttore dell’AISE Agenzia informazioni e sicurezza esterna) per la presidenza di Leonardo, società tra i principali produttori di armamenti e di sistemi di difesa al…

1 2 3 4 28