Rete Italiana per il Disarmo

17.02.2017

Presentato il Rapporto MIL€X 2017 sulle spese militari italiane

Presentato il Rapporto MIL€X 2017 sulle spese militari italiane

Mercoledì 15 febbraio, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, Francesco Vignarca ed Enrico Piovesana hanno presentato MIL€X 2017, il primo rapporto annuale dell’Osservatorio sulle spese miliari italiane (PDF SCARICABILE). Molte, rispetto all’anticipazione e ai dati provvisori diffusi lo scorso novembre, le novità e… »

10.02.2017

Una settimana di azione per la messa al bando delle armi nucleari

Una settimana di azione per la messa al bando delle armi nucleari

 Anche in Italia rilanciata la “Week of action” internazionale a sostegno dei negoziati per la messa al bando delle armi nucleari, che si svolgeranno nel 2017 in sede ONU. Senzatomica e Rete Italiana per il Disarmo chiedono che anche il Governo italiano partecipi ad una scelta… »

15.12.2016

Yemen, si segua l’esempio degli Stati Uniti interrompendo forniture di bombe all’Arabia Saudita

Yemen, si segua l’esempio degli Stati Uniti interrompendo forniture di bombe all’Arabia Saudita

Nei giorni scorsi l’amministrazione USA ha sospeso l’invio di diversi sistemi militari a Riyad a causa dei bombardamenti sauditi sui civili. La Rete Italiana per il Disarmo chiede un incontro urgente sulla questione con il nuovo Ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale Angelino Alfano. “Il governo Gentiloni interrompa subito… »

01.12.2016

L’Unione Europea approva il sostegno all’industria militare con fondi pubblici

L’Unione Europea approva il sostegno all’industria militare con fondi pubblici

Dopo l’odierno voto finale sul Bilancio annuale UE 2017, i membri della Rete europea ENAAT (European network against arms trade), di cui anche Rete Disarmo fa parte, esprimono preoccupazione per l’adozione di un’azione preparatoria per la ricerca militare (PA), con un budget previsto di 90 milioni di euro in 3… »

30.11.2016

”Italia Ripensaci” e lavora per la messa al bando delle armi nucleari

”Italia Ripensaci” e lavora per la messa al bando delle armi nucleari

Lettera di Senzatomica e Rete Italiana per il Disarmo a Renzi e Gentiloni: “Bisogna trovare il coraggio di agire adesso, per conto dell’umanità presente e futura” “Sul cammino iniziato all’ONU per la messa al bando delle… »

23.11.2016

Droni armati: protagonisti incontrollati della guerra contemporanea

Droni armati: protagonisti incontrollati della guerra contemporanea

Il 24 novembre un seminario internazionale, promosso a Roma da Rete Disarmo e IRIAD, su questi nuovi strumenti di guerra di cui anche l’Italia si doterà nel prossimo futuro. Esperti internazionali, società civile, politica a confronto sugli aspetti… »

07.11.2016

Da Trento nuovo slancio per la difesa civile e nonviolenta

Da Trento nuovo slancio per la difesa civile e nonviolenta

Conclusi i lavori degli “Stati generali della difesa civile, non armata e nonviolenta”: due giorni di riflessioni intense ed importanti. Le cartoline di pressione sui Deputati verranno raccolte dalla Campagna “Un’altra difesa è possibile” entro il 30 novembre, in vista di una consegna a Roma nelle prossime settimane. »

31.10.2016

Due giorni di lavoro a Trento per la difesa civile e nonviolenta

Due giorni di lavoro a Trento per la difesa civile e nonviolenta

Convocati nel capoluogo trentino, dalle sei reti nazionali promotrici della Campagna “Un’altra difesa è possibile”, gli Stati Generali della Difesa civile non armata e nonviolenta. Occasione di approfondimento e di dibattito tra società civile, istituzioni, politica Due giorni di… »

26.10.2016

Esportazioni italiane di sistemi militari all’Arabia Saudita all’attenzione della Procura di Brescia

Esportazioni italiane di sistemi militari all’Arabia Saudita all’attenzione della Procura di Brescia

“Le gravi affermazioni del Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni al Question Time odierno confermano la necessità di un’indagine della magistratura sulle esportazioni di materiali d’armamento autorizzate dal Governo Renzi verso l’Arabia Saudita. Le porteremo perciò all’attenzione del Viceprocuratore di Brescia, dott. Fabio Salamone, che ha… »

26.10.2016

Occorre impedire che fondi europei finiscano a vantaggio della ricerca militare

Occorre impedire che fondi europei finiscano a vantaggio della ricerca militare

Oggi 26 ottobre voto in plenaria al Parlamento Europeo L’Unione Europea promuova la pace e non dia sussidi all’industria delle armi! Come cittadini europei, ci opponiamo all’uso di denaro pubblico dell’UE per finanziare la ricerca dell’industria degli armamenti. L’invito per tutti i Parlamentari Europei in occasione del voto sul bilancio… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.