Raquel Paricio

Doctora en Arte y Tecnología.Trabaja en la creación de entornos capaces de expresar otras realidades cognitivas. Investiga en las diferentes escuelas de meditación de diferentes culturas. Especialmente interesada en los procesos del taoísmo.

14.06.2019

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

Barcelona en Comú ha appena realizzato una votazione senza precedenti tra i suoi militanti, chiamandoli a esprimersi per decidere un possibile patto di governo.  Il voto è durato 24 ore, con la partecipazione di 4.000 iscritti su 10.000. La maggioranza ha appoggiato un patto con il PSC (Partit Socialista de… »

28.05.2019

Ada Colau perde la carica di sindaco a Barcellona. Il Municipalismo non può arrendersi

Ada Colau perde la carica di sindaco a Barcellona. Il Municipalismo non può arrendersi

Donna forte, Ada Colau, ha dimostrato con il suo partito “Barcelona en Comú”, di essere in grado di portare avanti con sicurezza le politiche sociali più progressiste della democrazia non solo a Barcellona, ma relativamente a tutto lo Stato spagnolo. Proveniente dai movimenti sociali, in particolare dalla lotta per il… »

29.04.2019

In Spagna dalle elezioni un NO alla destra

In Spagna dalle elezioni un NO alla destra

Il Partito Socialista Spagnolo (PSOE) ha vinto con un inaspettato margine le elezioni con Pedro Sánchez alla presidenza. La partecipazione ha superato di gran lunga  quella delle ultime elezioni. L’ascesa del nazionalismo catalano è senza precedenti. Il temuto tripartito formato dalla scissione della destra spagnola non è riuscito a raggiungere… »

17.08.2018

#17A: il giorno che Barcellona ha detto No alla violenza

#17A: il giorno che Barcellona ha detto No alla violenza

Oggi è il primo anniversario degli attentati avvenuti a Barcellona, che causarono un totale di 24 morti tra aggressori e aggrediti. Per rispetto alle vittime e ai loro familiari, ricordare la risposta di amore della cittadinanza sarebbe l’azione migliore per un anniversario carico di interessi. Quando in una città che… »

12.07.2018

Stop Mare Mortum: condanna storica della Corte Suprema al governo spagnolo

Stop Mare Mortum: condanna storica della Corte Suprema al governo spagnolo

La Corte Suprema condanna il governo spagnolo a rispettare l’impegno di esaminare le domande di asilo di 19.449 persone provenienti da Grecia e Italia, assunto con decisioni europee nel settembre 2015, nonostante la scadenza del mandato. Stop Mare Mortum, un movimento sociale che sostiene il cambiamento delle politiche migratorie ai… »

03.07.2018

Barcelona Energía: decolla un progetto di sovranità energetica

Barcelona Energía: decolla un progetto di sovranità energetica

Barcelona Energía, un progetto di energia pubblica e generata da fonti rinnovabili, è già realtà. La sovranità energetica e l’indipendenza dall’oligopolio delle compagnie elettriche sono state tra le grandi sfide realizzate dall’amministrazione di Ada Colau. Barcellona ora ha la rete elettrica pubblica al 100%  più grande del paese. Questo era… »

11.11.2017

Naomi Klein – Ada Colau: resistere alla dottrina dello shock

Naomi Klein – Ada Colau: resistere alla dottrina dello shock

La sindaca di Barcellona Ada Colau e la scrittrice Naomi Klein sono state le protagoniste di un dibattito dal titolo: “Opporsi alle politiche della confusione e della paura: la giustizia sociale come sfida globale”. Hanno affrontato i temi più roventi del momento, riferendosi sia al processo che Barcellona sta vivendo… »

18.10.2017

Proibito votare, manifestare e pensare: ora basta!

Proibito votare, manifestare e pensare: ora basta!

La Catalogna sta vivendo una catastrofe politica che si ripercuote in tutti gli ambiti della società. In base a una politica di menzogne, Mariano Rajoy prepara il terreno in cui vuole seminare l’articolo 155 della Costituzione. Gli ultimi mesi sono stati di massima tensione in Catalogna e… »

11.10.2017

Catalogna: senza indipendenza, con dialogo

Catalogna: senza indipendenza, con dialogo

La Catalogna ha rinviato la dichiarazione di indipendenza. Il 10 ottobre del 2017 la Catalogna avrebbe potuto realizzare il sogno che da oltre 300 anni una generazione dopo l’altra reclama come diritto di un popolo e di una cultura. Quello che pareva un futuro lontano si è accelerato e avrebbe… »

28.09.2017

Ada Colau chiede l’aiuto dell’UE per mediare nel conflitto CAT/SPA

Ada Colau chiede l’aiuto dell’UE per mediare nel conflitto CAT/SPA

Ada Colau, sindaca di Barcellona, invia una lettera di avvertimento a 27 sindaci dell’Unione Europea, esponendo la grave situazione che vive la Catalogna in seguito agli interventi del governo spagnolo, intendendo che ciò che accade va oltre un mero conflitto spagnolo e riguarda l’Unione Europea. Chiede alla Commissione europea uno… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.