Prensa Latina

18.12.2014

Obama annuncia la svolta nella politica con Cuba

Obama annuncia la svolta nella politica con Cuba

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha annunciato oggi (ieri 17 dicembre, NdT) dei cambiamenti nella politica statunitense nei confronti di Cuba, tra i quali il ripristino delle relazioni diplomatiche e la revoca del divieto di viaggio per i nordamericani nell’isola caraibica. (RadioPL)… »

29.12.2013

Glen Greenwald chiede asilo per Snowden in Europa o in Brasile

Glen Greenwald chiede asilo per Snowden in Europa o in Brasile

Il giornalista americano Glen Greenwald ha criticato la condotta aggressiva di Washington nei confronti dell’ex analista dell’NSA Edward Snowden. Nel congresso annuale del Chaos Computer Club, la maggiore associazione di hackers in Europa, Greenwald ha invitato inoltre a lottare contro lo spionaggio e le operazioni di sorveglianza degli Stati… »

03.04.2013

Cos’è Guantanamo

La base militare statunitense di Guantanamo fu trasformata in carcere dopo gli attentati del 11 Settembre 2001 per contenere presunti criminali catturati nell’ambito di una supposta guerra al terrorismo internazionale lanciata da Washington. Guantanamo è considerato un moderno campo di concentramento dove la popolazione carceraria subisce vari tipi di tortura… »

06.12.2012

Quarta giornata di sciopero della sanità pubblica madrilena

Quarta giornata di sciopero della sanità pubblica madrilena

Il 5 dicembre il personale sanitario di Madrid ha organizzato la sua quarta e ultima giornata di sciopero contro i tagli ai finanziamenti e i piani di privatizzazione della sanità pubblica previsti dal governo di questa regione autonoma spagnola. Circa 75.000 lavoratori degli ospedali e dei centri sanitari di  Madrid,… »

10.06.2012

Brasile: si prepara la Conferenza dei Popoli, evento parallelo a Rio+20

Movimenti sociali stanno preparando la Conferenza dei Popoli, un evento che si terrà parallelamente a Rio+20, la Conferenza dell’ONU sullo Sviluppo Sostenibile, per denunciare che alcune delle cause del deterioramento ambientale, economico e sociale, restano ancora oggi inaffrontate. »

04.02.2012

La Russia e la Cina insistono per una soluzione politica in Siria

La Russia e la Cina continueranno a cercare una soluzione politica alla crisi e hanno messo in discussione la risoluzione messo in votazione al Consiglio di Sicurezza dalle potenze occidentali. Le due delegazioni hanno usato sabato il diritto di veto per impedire l'adozione di un testo che appoggiava l'idea della Lega Araba di chiedere le dimissioni del presidente siriano. »

08.01.2012

Castro mette in guardia sui pericoli del cambio climatico e della minaccia nucleare.

Il leader cubano Fidel Castro mette in guardia su una possibile guerra nucleare e sui pericoli del cambiamento climatico, questioni lontane dall’essere risolte. Nel suo articolo “Il cammino verso l’abisso”, pubblicato su sito Cuba Debite, Castro scrive che mai nella storia dell’umanità l’uomo ha conosciuto i pericoli che si trova ad affrontare nell’epoca odierna. »

23.10.2011

Represse le manifestazioni degli indignati a Chicago, USA

130 membri di Occupy Chicago, parte del movimento statunitense Occupy Wall Street, sono stati arrestati quando hanno rifiutato di lasciare una piazza del centro della città dove protestavano chiedendo maggiore attenzione ai problemi della sanità e dell’istruzione e per l’applicazione di tasse più alte per i più ricchi. »

15.10.2011

Protestano gli indignati in più di 80 paesi

Uniti per un cambiamento globale senza distinzione di razza e credo politico, milioni di persone in più di 80 paesi dimostrarono oggi il loro disaccordo le élite politiche ed i poteri finanziari, in una giornata mondiale senza precedenti. Strade e piazze questo sabato si sono riempite di gente dall’America all’Asia, dall’Africa all’Europa »

09.07.2011

Dopo una lunga ed agitata notte, Tahrir rivendica l’orgoglio egiziano

5 mesi dopo essere esplosa la rivolta contro Mubarak, gli egiziani occupano la piazza Tahrir per rivendicare l'orgoglio nazionale con un sit-in di massa che riproporrà priorità per accelerare la transizione democratica. La mobilitazione battezzata come “venerdì di persistenza” cominciò molto prima, a giudicare dalle arringhe, slogan e bandiere che dominano la piazza di El Cairo »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.