Matteo Volpe

Matteo Volpe

Nato a Termoli (CB) dove ha frequentato il Liceo scientifico; si è laureato in filosofia presso l'Università di Siena; attualmente collaboro con diverse testate online, gestisce un blog politico-economico da lui fondato (Vecchio Conio) e recentemente ha pubblicato una raccolta di poesie per "Ediemme - Cronache italiane" (2015). Si interessa di politica, economia, filosofia. La sua grande passione è scrivere, sia in prosa (narrativa o saggistica) che in poesia.

04.03.2016

Sull’affitto dell’utero: un po’ di chiarezza

Sull’affitto dell’utero: un po’ di chiarezza

Attorno alla pratica dell’affitto dell’utero si sono creati dei discorsi nei quali i confini del giusto e dell’ingiusto vengono confusi invece che distinti. C’è chi sostiene posizioni giuste per ragioni sbagliate (che è peggio che sostenere posizioni sbagliate per ragioni giuste). Si mischiano questioni di nessuna attinenza, con le quali… »

06.01.2016

Armi nucleari e armi mediatiche

Armi nucleari e armi mediatiche

È strano come i giornali sottolineino il terremoto causato dall’esplosione dell’ordigno nordcoreano, cercando di impressionare con la parola “terremoto”. Sarebbe interessante capire perché non ci fu lo stesso allarme quando la Francia dal ’95 al ’96 compì test atomici in Polinesia. Salvo qualche paese oceanico e del Sud Est Asiatico, nessun… »

12.08.2015

L’idiotismo di Grillo e Salvini: cui prodest?

L’idiotismo di Grillo e Salvini: cui prodest?

Le invettive contro i profughi e i richiedenti asilo presenti in Italia, “mantenuti” dai poveri italiani che lavorano, sono solo l’altra faccia della medaglia delle polemiche contro la “casta” e gli “sprechi” dei politici. Con la differenza che, nel primo caso, i travasi di bile degli istrioni mediatici… »

27.07.2015

L’avanzata delle destre estreme e le responsabilità della sinistra liberale

L’avanzata delle destre estreme e le responsabilità della sinistra liberale

  L’avanzata delle destre estreme si deve al fallimento storico (ennesimo) della sinistra liberale e degli intellettuali che ne hanno abbracciato i principi. Scoprire che l’idea, comunemente accettata negli ultimi trent’anni, secondo la quale sarebbe stato possibile garantire un livello accettabile di ricchezza a tutta la popolazione attraverso un’espansione del… »

13.07.2015

Syriza, le radici di un fallimento

Syriza, le radici di un fallimento

La vittoria elettorale di Syriza alle elezioni greche è stata salutata da molti, in tutta Europa, come il segno della riscossa degli strati sociali maggiormente colpiti dall’austerità e dei paesi mediterranei nei confronti dei creditori tedeschi. Il partito di Syriza, nato come assembramento di diverse forze, è riuscito a catalizzare… »

23.06.2015

Prostituzione e utero in affitto

Prostituzione e utero in affitto

Coloro che strepitano contro l’utero in affitto spesso sono gli stessi che accettano la prostituzione come un fatto “naturale” che in quanto tale sarebbe ineliminabile. “La prostituzione” dicono “è sempre esistita” e da questo se ne dedurrebbe che sempre esisterà. Ma sostenere la tesi che la prostituzione sia una costante… »

28.04.2015

La Piaga

La Piaga

In Italia, come tutti sanno, non esiste più da tempo nessuna crisi economica. In Italia non esiste povertà e disoccupazione. In politica estera, coerentemente con l’articolo 11 della propria Costituzione, l’Italia non è stata mai coinvolta in interventi militari e l’unica guerra contemplata è quella per difendere i propri confini. »

22.03.2015

A chi dobbiamo sparare?

A chi dobbiamo sparare?

Pregi e difetti del complottismo Con l’espressione “complottismo” si è soliti designare una particolare teoria che tenta di spiegare un dato avvenimento catastrofico come risultato intenzionale di una strategia segreta di certi poteri, quindi appunto di un complotto, e in disaccordo con la spiegazione ufficiale fornita dai governi e dai… »

28.02.2015

Strane contaminazioni di una certa “sinistra”

Strane contaminazioni di una certa “sinistra”

E’ presente in alcuni settori della sinistra la tendenza a sostenere alcune tesi non proprie della sinistra. Queste tesi sono così riassumibili: a) Le religioni non sono un male, ma anzi vanno difese in quanto rappresentano un’opposizione al capitalismo e alla società del mercato senza valori. b) La… »

08.02.2015

La verità sull’Occidente

La verità sull’Occidente

Stiamo attraversando quello che Oswald Spengler aveva profeticamente definito nel 1917 “Il tramonto dell’Occidente”. A livello internazionale oggi (più che allora) assistiamo all’emergere di nuovi paesi, i cosiddetti BRICS, che sembrano destinati a sancire la fine dell’egemonia assoluta delle nazioni euro-atlantiche. La Russia e la Cina sono potenze economiche e militari che non… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.