Linda Maggiori

Sono nata a Recanati nel 1981, fin da piccola ho sempre adorato scrivere e lottare contro le ingiustizie. Laureata in Scienze dell’Educazione e Servizio sociale ho fatto varie esperienze come educatrice. Ho scritto vari libri per adulti e bambini sull'ambiente, sono blogger per il Fatto Quotidiano, collaboro come giornalista con il Manifesto, e con la testata di comunicazione ambientale Envi.info. Vivo a Faenza (Ra), con mio marito e i nostri quatto figli, dove da 10 anni sperimentiamo e testimoniamo uno stile di vita sostenibile: senz’auto, a rifiuti (quasi) zero, con solo energia rinnovabile.

Pedemontana Piemontese, un inutile sfregio nel verde

Come se non bastasse la valanga di cemento che si abbatte ogni anno sul suolo italiano, a fine 2022 è arrivata la notizia che anche la Pedemontana Piemontese verrà ultimata, nonostante il precedente governo l’avesse declassata ad opera non prioritaria…

24hxAssange, perché anche il mondo ambientalista dovrebbe aderire

Julian Assange, creatore del sito WikiLeaks e attualmente detenuto nel carcere londinese di Belmarsh, deve essere liberato perché la sua incarcerazione scoraggia il giornalismo investigativo, anche nel campo ambientale, intimidendo giornalisti ed editori. Fervono i preparativi per la giornata del…

Colonia Basilicata, Cronache di un ambientalista pericoloso

Colonia Basilicata è una disamina cruda e serrata di tutte le ingiustizie impunite, i reati ambientali e le devastazioni in terra lucana. Una terra colonizzata dalle grandi multinazionali del fossile, con la colpevole connivenza delle istituzioni e l’apatia di chi…

Rigassificatore di Piombino, oltre ogni ragionevole dubbio. Verso il collasso climatico

La Golar Tundra è nel canale di Sicilia e avanza lentamente verso Piombino. Arriverà in autunno per poi essere attiva dalla primavera 2023. Si tratta di una gigantesca nave metaniera, lunga circa 300 metri, costata 350 milioni, che sarà adibita…

La protesta per le mascherine a scuola

La protesta contro le mascherine a scuola si sta diffondendo a macchia d’olio in tutta Italia. I genitori, le bambine ed i bambini, le studentesse e gli studenti sono esasperati e non capiscono con quale logica si continua a imporre…

Scioperi della fame contro ogni discriminazione: le voci degli scioperanti

In questo lungo inverno dei diritti, oltre alla disobbedienza agli ordini ingiusti, sempre più cittadini stanno portando avanti scioperi della fame: ha iniziato il 31 dicembre Davide Tutino, professore di liceo a Roma, sospeso perché non vaccinato (ma guarito da…

Bar ribelli. Intervista a Jacopo Celi

Jacopo Celi, 21 anni, gestisce il Caffè del Sole, un centralissimo bar di Urbino, ritrovo di artisti e studenti. Qualche giorno fa ha esposto una lavagnetta con su scritto un messaggio di speranza e di disobbedienza a ordini da lui…

“Questa non è scuola pubblica” intervista a Giampiero Monaca

Tra Didattica a distanza, didattica digitale integrata, distanziamento, mascherine, misure sanitarie repressive, discriminazione tra vaccinati e non, norme cervellotiche sempre nuove… vacilla il concetto stesso di scuola pubblica. Ne parliamo con Giampiero Monaca, maestro “ribelle” di Serravalle d’Asti, ideatore del…

Biciclettata ecologista contro il Green Pass

Oggi si è svolta una biciclettata organizzata dal gruppo “Ecopacifisti contro il Green Pass di Faenza”. Da Faenza a Castelbolognese, 7 km andata e 7 ritorno, per portare un messaggio di pace, accoglienza, ecologia e non discriminazione. Pranzo al sacco…

“Cyborg”  transumanesimo ed ecologia radicale. Intervista a Marco Piracci

Marco Piracci, teorico dell’ecologia radicale e libertaria, autore di Anarchia Verde (Bepress, 2016), nel suo ultimo libro “Cyborg” (La Fiaccola, 2020) ci parla dei rischi di una società sempre più autoritaria, tecnocratica e postumana. Un libro scritto nel 2020 in piena…

1 2 3