Johanna Heuveling

vive a Berlino e lavora come biologa presso l'Università Humboldt. È attiva in "Mondo senza Guerre e senza violenza" e in Pressenza. Come giornalista si interessa prevalentemente alle politiche sui rifugiati, al commercio di armi, all'Africa, all'Arte e alle notizie scientifiche.

Junior Nzita, ex bambino soldato: sconfiggere il male con il bene

La fondazione “Die Schwelle” di Brema, in Germania, ha insignito Junior Nzita con il Premio della Pace di Brema. Nzita è un ex bambino soldato della Repubblica Democratica del Congo (DRC) e oggi è un ambasciatore onorario dell’ONU che si…

50 anni di occupazione della Palestina: “Gli ebrei liberali devono dare voce alla loro opposizione”

Intervista con Daniel Bar Tal, con il supporto di Ina Darmstädter Daniel Bar Tal è uno psicologo sociale e fino al suo pensionamento è stato professore di sviluppo infantile ed educazione all’Università di Tel Aviv. Ha ricevuto numerosi premi per…

I giovani chiedono più spazio nel Movimento per la Pace

Al Congresso sul Disamo dell’IPB di Berlino conclusosi il 3 ottobre scorso a Berlino, circa 40 giovani di 16 differenti paesi si sono incontrati nel corso di un Raduno Giovanile. Pressenza ha intervistato tre di loro: Marie Cucurella dalla Francia,…

Il militarismo e i giovani: il Raduno Giovanile al Congresso sul disarmo a Berlino

“Il mondo in cui viviamo è ingiusto e inumano, soprattutto verso i giovani. Il nostro modello sociale si basa sulla crescita economica illimitata, lo sfruttamento delle risorse naturali, la supremazia del capitale, le strutture di dominio, il patriarcato, la competizione,…

A Varsavia vertice alternativo al summit della NATO

Varsavia, 28 giugno 2016 Il prossimo vertice NATO avrà luogo a Varsavia nei giorni 8 e 9 luglio. La città è stata scelta a causa dell’attuale concentrazione di forze nell’Est europeo, dove si terrà la grande esercitazione denominata nientemeno che…

In preparazione di un Congresso sulla pace nel mondo a Berlino

“Il mondo è super-armato e la pace è sotto-finanziata”. Con queste parole di Ban Ki-moon l’International Peace Bureau (IPB) sta organizzando un Congresso mondiale per il disarmo all’Università tecnica di Berlino dal 30 settembre al 2 ottobre. Il 27 maggio…

DiEM25 alla Volksbühne – alcune impressioni

Molte persone hanno assistito ieri 9 febbraio 2016 per tutto il giorno fino a tarda notte alla costituzione di DiEM25 (Movimento per la Democrazia in Europa). Alla conferenza stampa del mattino la folla era grande; erano presenti, più o meno…

La propagazione transgenerazionale dei traumi, o la grande ombra della guerra

Da alcuni anni in Germania cresce l’attenzione per un tema particolare, a settant’anni dalla fine della seconda guerra mondiale. Mentre già alla fine degli anni novanta si parlava di figli della guerra, soggetti al lungo silenzio, alla repressione delle esperienze…

Colonia, un commento

  Si sta commentando e scrivendo molto e sono anche tante le spiegazioni che circolano in rete. Con la maggior parte ci si sente immediatamente d’accordo, anche se poi ne leggi altre differenti che sembrano comunque ragionevoli. Ci abbiamo messo…

Contrapporre la fragilità alla bestialità

Poetry against Arms è un’iniziativa che in tutto il mondo ha lo scopo di scrivere delle poesie contro l’industria delle armi. Possono partecipare tutti, in tutte le lingue e in ogni paese al fine di mostrare nel modo più toccante a…

1 2 3