Carmelo Musumeci

Carmelo Musumeci, nato in Sicilia nel 1955. Condannato all’ergastolo, Dopo due anni in regime di semilibertà nel carcere di Perugia, nell’agosto 2018 è stato scarcerato ed è attualmente in libertà condizionale. Ha trascorso buona parte della sua vita in carcere e da questa esperienza scaturiscono i suoi scritti e i suoi romanzi. Ha sempre studiato in carcere da autodidatta fino a conseguire tre lauree: nel 2005 in Scienze Giuridiche, con una tesi in Sociologia del Diritto dal titolo “Vivere l’ergastolo”; nel Maggio 2011 in Giurisprudenza, con una tesi dal titolo “La ‘pena di morte viva’: ergastolo ostativo e profili di costituzionalità”; nel 2016 si è laureato in Filosofia, con votazione 110 e lode, discutendo la tesi “Biografie devianti”. Attraverso il sito www.carmelomusumeci.com promuove da anni una campagna contro il fine pena mai, per l’abolizione dell’ergastolo. Chi volesse scrivergli può farlo attraverso questo indirizzo email: zannablumusumeci@libero.it

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 17 – Per un ergastolano il giorno e la notte non hanno confine

Ho un sogno: l’abolizione dell’ergastolo in Italia. “Se cercassimo di aiutare chi commette reati, anziché limitarci a reprimere, avremo molta meno delinquenza” (Don Oreste Benzi). L’ho scritto e detto tante volte che in Italia ci sono ergastolani arrestati giovanissimi che…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 16 – L’ergastolo ti fa diventare un morto che vive

Ecco la sedicesima testimonianza di un ergastolano: Mi è stato celebrato un processo volto all’annientamento della mia persona e questo non è sicuramente un comportamento di un paese democratico (uno stato che distingue i suoi cittadini di serie A e…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 15 – L’ergastolo ti consuma come una candela

Ecco la quindicesima testimonianza di un ergastolano: Il mio dramma è iniziato il 26 febbraio 1992, data del mio arresto, dopodichè condannato alla pena dell’ergastolo. Inizio col dire che quando sono stato arrestato ero una persona brillante, solare, con tanta…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 14 – La pena dell’ergastolo cancro della giustizia

Ecco la quattordicesima testimonianza di un ergastolano: Sono napoletano e mi trovo in carcere dal 1992 luglio, con l’ergastolo definitivo. Avevo 35 anni quando sono stato arrestato e adesso ne ho compiuti quasi 60 senza la speranza di un fine…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 13 – La pena dell‘ergastolo distrugge la giustizia

L’abolizione dell’ergastolo in Italia è una lunga disputa che si trascina ormai da moltissimi anni, ma nulla di concreto viene fatto per eliminarlo. Ritengo l’ergastolo – e non perché ne sia direttamente coinvolto – una pena disumana: una condanna, oltretutto,…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 12 – Morti prima di morire

“Non è possibile giudicare il delitto con preconcetti. La filosofia de delitto è molto più complessa di quel che si creda, è noto ormai che né le prigioni né le galere né alcun sistema di lavori forzati ha mai curato…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 11 – Ergastolo: la tortura del tempo

Anche noi siamo per la certezza della pena ma non ci fermiamo solo qui, siamo anche per la certezza del fine pena. Non si può chiedere la certezza della pena senza sapere quando finisce una pena. Anche noi ergastolani vogliamo…

Carceri: “Li abbattiamo come vitelli”

Santa Maria Capua Vetere: penso che i cattivi non siano solo le guardie ma una buona parte della società che vuole che la pena faccia male. È ovvio che sono garantista, e non bisogna mai generalizzare, ma il linguaggio usato…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 10 – Ergastolo: la morte che non fa rumore

Nell’universo c’è un mondo che si chiama Terra e in questo mondo c’è un paese che si chiama Italia. In questo paese ci sono molte prigioni dove ci sono uomini condannati ad una pena infinita, ad una morte vera, una…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 7 – Deceduti Vivi

Molte delle vittime di reato sono contrarie alla pena di morte per motivi religiosi, etici, ecc. ma non lo sono per la pena dell‘ergastolo e non si capisce bene il perché. Le alternative sono due: o pensano che l‘ergastolo sia…

1 2 3 10