Carmelo Musumeci

Carmelo Musumeci

Carmelo Musumeci, nato in Sicilia nel 1955. Condannato all’ergastolo, è ora in regime di semilibertà nel carcere di Perugia. Ha trascorso buona parte della sua vita in carcere e da questa esperienza scaturiscono i suoi scritti e i suoi romanzi. Ha sempre studiato in carcere da autodidatta fino a conseguire tre lauree: nel 2005 in Scienze Giuridiche, con una tesi in Sociologia del Diritto dal titolo “Vivere l’ergastolo”; nel Maggio 2011 in Giurisprudenza, con una tesi dal titolo “La ‘pena di morte viva’: ergastolo ostativo e profili di costituzionalità”; nel 2016 si è laureato in Filosofia, con votazione 110 e lode, discutendo la tesi “Biografie devianti”. Attraverso il sito www.carmelomusumeci.com promuove da anni una campagna contro il fine pena mai, per l’abolizione dell’ergastolo. Chi volesse scrivergli può farlo attraverso questo indirizzo email: zannablumusumeci@libero.it

11.10.2017

Abbiamo un sogno: l’abolizione dell’ergastolo in Italia

Abbiamo un sogno: l’abolizione dell’ergastolo in Italia

L’Associazione Liberarsi onlus, che ha sempre sostenuto la campagna contro il carcere a vita, sta organizzando un giorno di digiuno nazionale per domenica 10 dicembre 2017 (Anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani) contro la pena dell’ergastolo. Per l’occasione l’Associazione ha pensato di coinvolgere, come organizzatori o aderenti, anche parlamentari che… »

08.10.2017

Il decalogo di tortura al carcere duro del 41 bis

Il decalogo di tortura al carcere duro del 41 bis

Spesso in carcere anche le ingiustizie più piccole pesano come macigni, specialmente le ingiustizie gratuite. (Diario di un ergastolano www.carmelomusumeci.com) Un nuovo provvedimento emanato dal DAP (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria) del Ministero della Giustizia regolamenterà, e torturerà democraticamente, i detenuti sottoposti al regime di tortura del 41 bis. Quando ho… »

27.09.2017

Ergastolo: la voce dei detenuti, delle famiglie e di chi vive il carcere

Ergastolo: la voce dei detenuti, delle famiglie e di chi vive il carcere

Tutte le persone del mondo libero che vorranno aderire alla giornata di digiuno del 10 dicembre 2017 potranno farlo dal sito http://www.liberarsi.net compilando l’apposito modulo  nella sezione in home dal titolo “Aderisci allo sciopero della fame del 10 dicembre per l’abolizione dell’ergastolo”. Editoriale: Aderisci e digiuna per la Vita! La… »

31.08.2017

Leonard Peltier: prigioniero dell’uomo bianco

Leonard Peltier: prigioniero dell’uomo bianco

Non c’è santo senza peccato, non c’è peccatore senza futuro (Don Oreste Benzi, fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII). Pensavo che certe cose accadessero solo in Italia, invece ho saputo che negli Stati Uniti c’è un uomo, nativo americano, che si chiama Leonard Peltier, prigioniero politico, condannato a vita e… »

23.08.2017

Estate tra le sbarre

Estate tra le sbarre

L’estate volge al termine e, a dire il vero, sono contento per i detenuti, perché si dice che in galera si sta al fresco, ma non è affatto vero. In carcere, forse per colpa del ferro e del cemento, si soffre di più il caldo e non c’è mai un… »

06.08.2017

Suicidi d’estate

Suicidi d’estate

La notizia dell’’ennesimo suicidio in carcere mi ha fatto pensare che l’’Assassino dei Sogni (il carcere, come lo chiamo io) convince a togliersi la vita più d’’estate che d’’inverno. Che amarezza però che quasi nessuno ne parli e dica che la sofferenza che c’’è in un carcere non si trova… »

26.07.2017

La nuova Legge azzeccagarbugli sul reato di tortura

La nuova Legge azzeccagarbugli sul reato di tortura

È stato da poco introdotto il reato di tortura, che mancava nel nostro Codice Penale.  Il nuovo articolo, 613-bis c. p., recita quanto segue: “Chiunque con violenze o minacce gravi, ovvero agendo con crudeltà, cagiona acute sofferenze fisiche o un verificabile trauma psichico a una persona privata della libertà… »

12.07.2017

Ergastolo: la voce dei detenuti, delle famiglie e di chi vive il carcere – Luglio 2017

Ergastolo: la voce dei detenuti, delle famiglie e di chi vive il carcere – Luglio 2017

Breve editoriale: Che fare di Totò Riina? Conversazione con Carmelo Musumeci Domande e risposte fra il giornalista Roberto Fantini e Carmelo Musumeci Il dibattito scoppiato qualche settimana fa intorno al caso Totò Riina, relativamente all’eventualità che, in… »

06.07.2017

Prigionieri della libertà: un’ex detenuta e un ergastolano semilibero si scrivono

Prigionieri della libertà: un’ex detenuta e un ergastolano semilibero si scrivono

Avevo già capito che i posti per il paradiso erano pochi, mentre l’inferno era aperto a tutti. E fin da piccolo giurai a me stesso che nella vita avrei lottato con tutte le mie forze per salire in paradiso. Ancora, però, non sapevo che sarei sceso solo all’inferno. Dal… »

26.06.2017

Lutto fra gli ergastolani per la scomparsa di Stefano Rodotà

Lutto fra gli ergastolani per la scomparsa di Stefano Rodotà

La morte del Professore Stefano Rodotà ci ha molto addolorato, perché gli uomini ombra (così si chiamano fra loro gli ergastolani) avevano ancora bisogno della sua voce e della sua luce per tentare di cancellare nel cuore degli umani e nel nostro ordinamento giuridico… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.