Carmelo Musumeci

Carmelo Musumeci, nato in Sicilia nel 1955. Condannato all’ergastolo, Dopo due anni in regime di semilibertà nel carcere di Perugia, nell’agosto 2018 è stato scarcerato ed è attualmente in libertà condizionale. Ha trascorso buona parte della sua vita in carcere e da questa esperienza scaturiscono i suoi scritti e i suoi romanzi. Ha sempre studiato in carcere da autodidatta fino a conseguire tre lauree: nel 2005 in Scienze Giuridiche, con una tesi in Sociologia del Diritto dal titolo “Vivere l’ergastolo”; nel Maggio 2011 in Giurisprudenza, con una tesi dal titolo “La ‘pena di morte viva’: ergastolo ostativo e profili di costituzionalità”; nel 2016 si è laureato in Filosofia, con votazione 110 e lode, discutendo la tesi “Biografie devianti”. Attraverso il sito www.carmelomusumeci.com promuove da anni una campagna contro il fine pena mai, per l’abolizione dell’ergastolo. Chi volesse scrivergli può farlo attraverso questo indirizzo email: zannablumusumeci@libero.it

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 11 – Ergastolo: la tortura del tempo

Anche noi siamo per la certezza della pena ma non ci fermiamo solo qui, siamo anche per la certezza del fine pena. Non si può chiedere la certezza della pena senza sapere quando finisce una pena. Anche noi ergastolani vogliamo…

Carceri: “Li abbattiamo come vitelli”

Santa Maria Capua Vetere: penso che i cattivi non siano solo le guardie ma una buona parte della società che vuole che la pena faccia male. È ovvio che sono garantista, e non bisogna mai generalizzare, ma il linguaggio usato…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 10 – Ergastolo: la morte che non fa rumore

Nell’universo c’è un mondo che si chiama Terra e in questo mondo c’è un paese che si chiama Italia. In questo paese ci sono molte prigioni dove ci sono uomini condannati ad una pena infinita, ad una morte vera, una…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 7 – Deceduti Vivi

Molte delle vittime di reato sono contrarie alla pena di morte per motivi religiosi, etici, ecc. ma non lo sono per la pena dell‘ergastolo e non si capisce bene il perché. Le alternative sono due: o pensano che l‘ergastolo sia…

Uomini ombra: notizie dal limbo – n. 6 – Vivere o morire di ergastolo?

Ci sono gli ergastolani che sono prigionieri due volte: quelli che pensano che ancora hanno qualcosa da perdere e quelli che lasciano una cultura deviante per acquisirne una peggiore. Si fanno “prigionizzare”, diventando schiavi del carcere. Stanno attenti a non…

Uomini ombra: notizie dal limbo – n. 5 – L’ergastolo è una morte con gli occhi aperti

L‘ergastolo è una sorta di medicina, tanto forte da uccidere il peccato ed il peccatore, o meglio di più il peccatore che il peccato. La perpetuità della pena detentiva, il suo essere destinata a non finire mai, cambia infatti radicalmente…

Uomini ombra: notizie dal limbo – n. 4 – L’ergastolo c’è… perché non c’è

La Corte Costituzionale anni fa aveva affermato che è manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell‘ergastolo in riferimento all‘articolo 27 della Costituzione, perché c‘è la possibilità che il condannato all‘ergastolo possa usufruire della grazia o della condizionale. Può sembrare…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 3 – Ergastolo vs pena di morte

Da un certo punto di vista il condannato a morte è più fortunato di quello che deve scontare l’ergastolo, perché la morte può annullare la pena perpetua in maniera spiccia e perciò meno crudele. Invece l’ergastolo è una corsa triste,…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 2 – Il diritto a un fine pena

Qualcuno potrebbe dire che l‘ergastolo non è una pena perpetua perché si può uscire in condizionale, ma chi la pensa così sbaglia, perché la condizionale, la semilibertà, il permesso, sono una possibilità, l’eccezione che conferma la regola. Molti ergastolani invidiano…

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 1 – Il diritto a un fine pena

Comincia oggi, con questo primo numero della rubrica “Uomini Ombra: notizie dal limbo“, il progetto di una campagna contro il carcere a vita, curata da me, Carmelo Musumeci, ex ergastolano, prima sicuro che dal carcere sarebbe uscito solo il mio…

1 2 3 9