Alessandro Marescotti

PeaceLink President

Trenta: “Nessun ritiro dall’Afghanistan, mi hanno frainteso”

A gioire per l’annuncio del ritiro dei soldati italiani italiani dall’Afghanistan era stato subito Alessandro Di Battista (M5s) che su Facebook aveva scritto: “Il ritiro delle truppe dell’Afghanistan (di tutto il contingente entro un anno) è una splendida notizia. Ho lottato…

Il M5s accetta i diktat del presidente americano e un’Italia a sovranità limitata

Avete mai sentito Di Maio criticare Trump?No. Ed è bene chiarire il perchè: Trump aveva chiesto al governo italiano tre cose: MUOS, F-35 e TAP. E il governo italiano sta eseguendo gli ordini, confermando la tradizione della nostra nazione di…

Processo ILVA, emergono le complicità politiche. Ma oggi il governo garantisce l’immunità penale

A Taranto il tribunale va avanti a ritmi forsennati, tre udienze ogni settimana. Sono stati ascoltati tutti i testimoni. Tantissimi. Adesso arriva il passaggio decisivo. La prossima settimana infatti il processo ILVA (nato dalle indagini di “Ambiente Svenduto”) entra nel…

Siria, e se Trump colpisce un deposito di armi chimiche che succede?

Le armi chimiche sono armi di distruzione di massa. Se un solo deposito chimico fosse colpito l’effetto sarebbe devastante. Dato che ciò non sembra essere avvenuto questa notte, è lecito pensare che gli obiettivi colpiti siano solo ad uso di…

Buon Natale da Taranto

Tanti anni fa c’era una nazione che voleva imporre su una colonia la propria volontà a tutti i costi. Dominatori contro sudditi. La popolazione non poteva neanche disporre del sale. Ad un certo punto la popolazione non ce la fece…

L’Ilva non raggiunge il “punto di pareggio” fra costi e ricavi

Per continuare la produzione, l’ILVA si indebita sempre di più. Il mercato internazionale dell’acciaio è in crisi per sovrapproduzione. E il principale cruccio del governo è oggi quello di capire dove trovare i soldi per tamponare l’emorragia finanziaria di questa…

Crolla del 45% il prezzo dell’acciaio: all’ILVA serve un piano B

PeaceLink chiama a raccolta le persone di buona volontà per elaborare un piano B dettagliato e praticabile che faccia uscire la città di Taranto dalla crisi irreversibile dell’Ilva. Taranto può e deve diventare un laboratorio nazionale e internazionale di idee…

Giornata storica, da dieci anni la aspettavamo

2005 PEACELINK SCOPRE CHE A TARANTO C’E’ DIOSSINA 2015 IL GIUDICE DECIDE CHI DOVRA’ ESSERE PROCESSATO Ambiente Svenduto è stata per noi la rinascita della speranza nella legalità, dopo che per anni la politica di governo ci aveva respinti come…

Processo ILVA: le preoccupazioni di PeaceLink

Riprende il procedimento penale sull’ILVA a Taranto e PeaceLink ha presentato la documentazione per costituirsi parte civile. Questa importante udienza sarà dedicata proprio all’esame della costituzione delle parti civili.   In occasione di questa nuova udienza, intendiamo dichiarare la nostra…

Commercio Equo e Solidale italiano: fermate le armi a Gaza!

http://www.gebana.com Agices – Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale – chiede l’immediato cessate il fuoco e aderisce alla campagna “La pace ha bisogno di te” di Tavola della Pace. Numerosi i progetti di fair trade in Palestina sostenuti…

1 2 3 4