361 naufraghi salvati dalla Sea-Watch 3 attendono l’indicazione di un porto sicuro

28.02.2021 - Redazione Italia

361 naufraghi salvati dalla Sea-Watch 3 attendono l’indicazione di un porto sicuro
(Foto di https://www.facebook.com/seawatchprojekt)

Negli ultimi giorni la nave Sea-Watch 3 ha effettuato ben cinque operazioni di salvataggio nel Mediterraneo Centrale, soccorrendo persone a bordo di barche di legno e gommoni.  Dopo l’avvistamento da parte del velivolo di ricognizione Moonbird di altre imbarcazioni in difficoltà, un nuovo salvataggio ha portato a 361 il numero totale delle persone ora a bordo della nave. Il team medico si sta prendendo cura dei naufraghi, molti dei quali “hanno subito ustioni da carburante a causa di una pericolosa miscela di acqua di mare e benzina sul fondo del gommone”.

“Sono centinaia le persone in difficoltà individuate ogni mese, lasciate da sole in mare per giorni. Grazie ai voli periodici dei nostri aerei Moonbird e Seabird, siamo in grado di documentare le continue violazioni dei diritti umani che avvengono nel tratto di mare tra la Libia e l’Europa” denuncia Sea Watch nella sua pagina Facebook .

Per tutte queste persone è urgente l’indicazione di un porto sicuro dove sbarcare.

Categorie: Africa, Europa, Migranti
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.