Roma, Consiglio Comunale approva mozione contro il patto di stabilità e a favore delle risorse ai comuni

15.07.2020 - Attac Italia

Roma, Consiglio Comunale approva mozione contro il patto di stabilità e a favore delle risorse ai comuni

Il Consiglio Comunale di Roma ha approvato all’unanimità una mozione per chiedere una svolta sul debito dei Comuni e sulle risorse necessarie per affrontare l’emergenza sanitaria, economica e sociale.

L’ordine del giorno è stato promosso da Attac Italia (www.attac-italia.org) che chiede a tutti i Comuni di prendere posizione contro le politiche liberiste e di austerità e di rivendicare le risorse necessarie per poter esercitare la propria funzione pubblica e sociale.

La mozione approvata impegna la Sindaca a richiedere:

a) la sospensione del patto di stabilità interno e del pareggio di bilancio per i Comuni, analogamente a quanto fatto dall’Ue per gli Stati;

b) l’approvazione del decreto attuativo dell’art. 39 del DL 162/2019, convertito nella Legge n. 8/2020 , che prevede l’accollo allo Stato dei mutui in essere con Cassa Depositi e Prestiti, al fine di ridurne drasticamente i tassi di interesse;

c) mutui con Cassa Depositi e Prestiti a tasso zero per il biennio 2020-2021 per gli investimenti dei Comuni;

d) l’annullamento di tutti i debiti dovuti a derivati (in seguito alla sentenza 8770/2020 della Cassazione a Sezioni Unite)

e) l’apertura del Fondo nazionale di solidarietà per i Comuni -sulla base dell’attuale Fondo di solidarietà comunale- per garantire a tutti i Comuni le risorse necessarie per l’emergenza economica e il riavvio delle comunità locali.

Con questo passo, la città di Roma si aggiunge alle città di Napoli, Livorno, Savona e ad alcune decine di piccoli Comuni che hanno approvato il medesimo odg.

Si tratta di un passo fondamentale per mettere al centro della rinascita post Covid i Comuni, le città e i territori, rompendo la gabbia della trappola del debito e rivendicando le risorse necessarie per poter garantire beni comuni e diritti fondamentali ai propri cittadini.

Difendere i Comuni dalle politiche di austerità vuol dire difendere la democrazia di prossimità.
Liberarli dalla gabbia del debito vuol dire iniziare a costruire dal basso un nuovo modello di società.
Riprendiamoci il Comune: www.attac-italia.org/riprendiamoci-il-comune-2

 

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Politica
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.