Chi ha ucciso Berta Cáceres?

03.06.2020 - Amnesty International

Chi ha ucciso Berta Cáceres?

Venerdì 5 giugno 2020 alle 17.30 (ora italiana) Amnistía Internacional Américas organizza una diretta Facebook con la giornalista Nina Lakhani, autrice del libro: “¿Quién mató a Berta Cáceres? Presas, escuadrones de la muerte y la batalla de una defensora indígena por el planeta” (Chi ha ucciso Berta Cáceres? Dighe, squadroni della morte e la battaglia di una difensora indigena per il pianeta).

Nel corso della diretta Nina Lakhani discuterà del caso con:
Erika Guevara-Rosas, Direttrice per le Americhe di Amnesty international,
Berta Zúñiga Cáceres, che ha continuato il lavoro di sua madre come coordinatrice del COPINH (Consejo Popular de las Organizaciones Indígenas de Honduras,
Gustavo Castro, attivista per i diritti umani messicano, amico di Berta. Castro è stato l’unico testimone del suo assassinio e fu ferito durante l’attacco.

Potete seguire l’incontro, che si terrà in lingua spagnola, a questo indirizzo: https://www.facebook.com/AmnistiaAmericas/
—-
La leader indigena honduregna Berta Cáceres è stata uccisa il 3 marzo 2016, meno di un anno dopo aver vinto il Goldman Prize, il più prestigioso riconoscimento per l’ambiente a livello mondiale, per la sua lotta contro costruzione di una diga idroelettrica su un fiume sacro al suo popolo Lenca.

L’autrice Nina Lakhani ricostruisce il percorso di Berta Cáceres e il suo impegno tenace nell’affrontare anni di minacce e attacchi, mentre amici e colleghi in Honduras erano esiliati e uccisi per difendere i loro diritti. La stessa Lakhani è stata vittima di intimidazioni e minacce mentre indagava sull’omicidio.

 

Categorie: America Centrale, Ecologia ed Ambiente, Non categorizzato
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.