Lettera aperta al governo degli Stati Uniti e alle Nazioni Unite

14.04.2020 - Redazione Italia

Lettera aperta al governo degli Stati Uniti e alle Nazioni Unite
(Foto di archivio Pressenza)

Signor Donald J. Trump
Presidente degli Stati Uniti

Signor António Guterres
Segretario Generale delle Nazioni Unite

La diffusione globale di COVID-19 ha messo in luce la pratica illegale e immorale di imporre misure coercitive unilaterali (sanzioni economiche) da parte del governo degli Stati Uniti contro più di trenta nazioni. Il governo degli Stati Uniti sta ora approfittando della disattenzione pubblica causata dalla pandemia per intensificare le sue azioni militari contro le nazioni colpite.

La guerra economica contro quelle nazioni aveva già provocato inimmaginabili sofferenze ai popoli delle nazioni colpite, anche prima della pandemia di COVID-19.

Con la devastante pandemia globale, i paesi interessati – in particolare Venezuela, Cuba, Iran, Siria e Zimbabwe – stanno incontrando difficoltà proibitive per proteggere e salvare la vita dei propri cittadini di fronte all’attuale emergenza globale. Queste sanzioni costituiscono crimini contro l’umanità.

Come cittadino del mondo preoccupato, invito il governo degli Stati Uniti a:

  1. Porre immediatamente fine alle sue sanzioni economiche contro tutti i paesi interessati.
  2. Sbloccare le attività finanziarie e i conti bancari dei paesi interessati in modo che possano acquistare e ricevere cibo, medicine e attrezzature mediche e forniture necessarie per combattere la pandemia.
  3. Fermare tutte le minacce e le azioni militari contro i paesi presi di mira, così come a far rientrare le navi da guerra della Marina degli Stati Uniti spedite in Venezuela con il falso pretesto della “Guerra alla droga”.
  4. Ritirare l’accusa infondata di “traffico di droga” contro il Presidente Nicolás Maduro e altri funzionari del governo del Venezuela.
  5. Rispettare la richiesta del Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres, di un cessate il fuoco globale.

Chiedo al Segretario Generale delle Nazioni Unite e ai principali organi delle Nazioni Unite di invocare gli articoli della Carta delle Nazioni Unite per esigere il rispetto del diritto internazionale da parte del governo degli Stati Uniti.

Chiedo inoltre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite di revocare tutte le sanzioni imposte dalle Nazioni Unite contro tali paesi.

Per firmare la lettera aperta: https://uspeacecouncil.org/lettera-aperta-al-governo-degli-stati-uniti-e-alle-nazioni-unite/

Categorie: Internazionale, Pace e Disarmo, Salute
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.