Rilasciato dopo 19 mesi esponente della società civile del Niger

22.11.2019 - Riccardo Noury

Rilasciato dopo 19 mesi esponente della società civile del Niger
(Foto di Amnesty International)

Il 20 novembre la corte d’appello di Zinder, nel Niger meridionale, ha ordinato il rilascio di Sadat Illiya Dan Malam, coordinatore del Movimento patriottico per i cittadini, un’organizzazione della società civile locale.

Sadat Illiya Dan Malam era stato arrestato il 18 aprile 2018 e accusato di “partecipazione a un movimento insurrezionale” e “cospirazione contro la sicurezza dello stato”.

Il tutto nel contesto di manifestazioni contro i provvedimenti di austerità emanati all’epoca dal governo, manifestazioni a cui l’attivista neanche aveva preso parte.

 

Categorie: Africa, Diritti Umani
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.