Presidio contro l’invasione della Siria. Giù le mani dalla Siria

11.10.2019 - Comitato Contro La Guerra

Presidio contro l’invasione della Siria. Giù le mani dalla Siria

SABATO 12 OTTOBRE 2019 – DALLE ORE 17.30 Milano Piazza San Babila presidio contro l’invasione della Siria

“L’Italia ripudia la guerra come strumento d’offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali.”

Costituzione della Repubblica Italiana – Art.11

Mobilitazione contro l’invasione della Siria da parte della Turchia, appoggiata dal cosiddetto Esercito Libero Siriano (Free Syrian Army – FSA) addestrato ed armato da stati appartenenti alla NATO, USA in testa.

Questa aggressione costituisce una nuova grave minaccia ed un grande pericolo per i popoli della regione, soprattutto per il popolo siriano che soffre per gli 8 anni di aggressione imperialista senza precedenti, mentre gli Stati Uniti, la NATO, l’UE, la Turchia e i loro alleati regionali hanno ospitato, finanziato, addestrato ed istruito decine di migliaia di mercenari armati, con l’intenzione di attuare un violento cambio di regime a Damasco.

Invitiamo tutti ad aderire e partecipare.

LA PRIMA VITTIMA DELLA GUERRA È LA VERITÀ.

LA GUERRA È CONTRO I LAVORATORI. NON UN SOLDO PER LA GUERRA

Comitato contro la guerra – Milano

È IN CORSO LA RACCOLTA ADESIONI, AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

È A CORSO LA RACCOLTA ADESIONI, AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

Appello del CCLGM giù le mani dalla Siria - 12 ottobre 19

Categorie: Comunicati Stampa, Medio Oriente, Pace e Disarmo
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.