Palermo, fiaccolata 3 ottobre – Basta morti alle frontiere d’Europa

02.10.2019 - Redazione Italia

Palermo, fiaccolata 3 ottobre – Basta morti alle frontiere d’Europa
(Foto di https://www.facebook.com/events/2462312604089490/)

Giovedì 3 ottobre 2019 dalle 18,30 alle 21,30
Da Piazza Verdi fino alla  sede della Guardia Costiera

Organizzato da Forum Antirazzista Palermo, Legambiente Palermo e Amnesty Sicilia

Sono passati 6 anni da quel 3 ottobre 2013, giorno in cui avvenne uno dei più terribili naufragi nel Mediterraneo, a poche miglia dal porto di Lampedusa. Un peschereccio lungo circa 20 metri stracolmo di persone, donne, uomini e bambini si rovesciò e colò a picco col suo carico di umanità. Non il primo, non l’ultimo.

Nonostante le emozioni, le reazioni, il cordoglio davanti ai corpi senza vita (368) allineati nelle bare, quel 3 ottobre si è ripetuto diverse volte e continua a ripetersi. Sono migliaia le vittime in mare negli ultimi anni, complici il ritiro delle missioni navali militari e gli attacchi alle operazioni di salvataggio in mare delle ONG.

Per questo IL 3 OTTOBRE PER NOI NON E’ E NON DEVE ESSERE SOLO IL GIORNO DELLA MEMORIA e per questo giovedì 3 ottobre testimonieremo con un corteo /fiaccolata a Palermo che quella tragedia ha precise responsabilità politiche, come tutte le tragedie successive che hanno trasformato il Mediterraneo in un cimitero marino.  E saremo in piazza per richiamare i governi italiano ed europei a non rendersi più complici della morte di migliaia di vittime delle frontiere e della guerra alla solidarietà ed al soccorso in mare.

Perché vogliamo che siano rispettati il principio di verità e la diffusione di informazioni corrette sulle migrazioni.

Per affermare il diritto d’asilo, il diritto e il dovere di percorsi di arrivo garantiti e legali, il diritto di una accoglienza dignitosa.

Per affermare che migrare non è reato, ma un diritto fondamentale della persona.

IL NOSTRO 3 OTTOBRE E’ TUTTI I GIORNI, invitiamo tutti a partecipare giovedì 3 OTTOBRE 2019 alle ore 18.30 al corteo/fiaccolata che partirà da piazza Verdi per raggiungere la sede della Guardia Costiera.

Al seguente link, l’evento Facebook con l’appello completo al quale aderire e da condividere:  https://www.facebook.com/events/2462312604089490/?ti=wa

Aderiscono all’iniziativa:

Forum Antirazzista di Palermo, Amnesty International Sicilia, Legambiente Palermo; Arci Palermo; Arte Migrante Palermo; Borderline Sicilia; CISS – Cooperazione Internazionale Sud Sud; Comitato antirazzista-COBAS; Emmaus Palermo Comunità e Mercatino Solidale dell’Usato; Gruppo MSF-PAlermo; Laici Comboniani Palermo; Mediterranea Saving Humans; Missionari Comboniani – Palermo.

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Migranti
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.