Roma, protesta di Extinction Rebellion per la violenza della polizia francese

02.07.2019 - Roma - Redazione Italia

Roma, protesta di Extinction Rebellion per la violenza della polizia francese

La sera del 1° luglio alcuni attivisti del gruppo romano di Extinction Rebellion Italy hanno dato vita ad un flash mob davanti all’ambasciata di Francia in Piazza Farnese.

La protesta fa seguito a quanto accaduto a Parigi venerdì 28 giugno, quando la polizia ha usato una violenza ingiustificata durante un sit-in pacifico di attivisti di Extinction Rebellion France e di Fridays For Future, spruzzando con spray al pepe i manifestanti inermi mentre sedevano a terra.

Lo spray al pepe quale mezzo deterrente può essere utilizzato dalle forze dell’ordine solo in caso di dissuasione e autodifesa in presenza di comportamento violento o agitato: il loro uso preventivo su civili non violenti rappresenta il superamento di un limite che deve essere stigmatizzato.

Extinction Rebellion è, e resterà sempre, un movimento nonviolento.

In Italia come a Londra, Vienna e Colonia, Extinction Rebellion manifesta quindi davanti alle ambasciate o agli istituti di cultura francesi in solidarietà con gli attivisti parigini che, nonostante la provocazione, non hanno reagito in nessun modo, determinati a denunciare la crisi sociale, ecologica e ambientale per amore del pianeta e di tutti i suoi abitanti.

 

Categorie: Ecologia ed Ambiente, Nonviolenza
Tags: , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.