Sea Watch, Corte Europea di (in)Giustizia: non riconosciamo questa sentenza come giusta

26.06.2019 - Redazione Italia

Sea Watch, Corte Europea di (in)Giustizia: non riconosciamo questa sentenza come giusta
(Foto di Sea Watch)

GIOVEDI’ 27 GIUGNO

DALLE ORE 10.00

PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA

PIAZZA PALAZZO – CAGLIARI

La Corte di (in)Giustizia ha deciso: ha deciso che la “fortezza Europa deve rimanere inespugnabile.

Non espugnabile da povera gente che fugge da guerre, fame e carestie.

A deciderlo non è stata la Corte di (in)Giustizia Europea ma la storia, anzi la cronaca di questi ultimi anni, che quelle guerre, quelle carestie, quella fame sono in gran parte responsabilità di questa Europa, dei  governi che la hanno governato e che la governano. Che poi sono gli stessi  che mentre decidono di “ chiudere i porti” alle persone li aaprono, eccome se li aprono! Per esportare bombe ed importare capitali e stendere tappeti rossi alla vista di danarosi sceicchi.

Non riconosciamo questa sentenza come una sentenza giusta. Ci diciamo solidali con le persone a bordo della Sea Wacht e manifesteremo la nostra solidarietà.

Cagliari Social Forum

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa, Migranti
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 16.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.