Egitto, rilasciata dopo due anni leader del movimento dei familiari degli scomparsi

29.04.2019 - Riccardo Noury

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Egitto, rilasciata dopo due anni leader del movimento dei familiari degli scomparsi

Hanan Badr el-Din, attivista del movimento dei familiari dei desaparecidos egiziani, è stata rilasciata il 15 aprile su decisione del tribunale di Shubra al-Khaima.

Hanan è la moglie di Khaled Ezz el-Din, scomparso dopo l’arresto avvenuto nel luglio 2013 e visto per l’ultima volta in un servizio televisivo, ferito e in un letto d’ospedale dopo aver preso parte a una manifestazione.

Questa donna coraggiosa era stata arrestata il 6 maggio 2017 nella prigione di al-Qanayer, mentre stava incontrando un ex scomparso, nella speranza purtroppo risultata vana che potesse darle informazioni sul marito.

 

Categorie: Africa, Diritti Umani
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.