World Forum on Urban Forests a Mantova

27.11.2018 - Mantova - Redazione Italia

World Forum on Urban Forests a Mantova

Dal 28 novembre al 1° dicembre 2018 la città di Mantova ospiterà il primo World Forum on Urban Forests promosso dalla FAO, organizzato dal Comune di Mantova, dal Politecnico di Milano e da SISEF, curato da un comitato scientifico internazionale di esperti diretto dall’architetto e urbanista Stefano Boeri e da Cecil Konijnendijk professore della University of British Columbia.

Le città occupano solo il 3% della superficie del pianeta, ma consumano il 75% delle risorse naturali. Oggi nel dibattito pubblico è diventato critico il problema ambientale ed è di vitale importanza continuare a porre l’attenzione sulle forestazione urbana, creando uno spazio per una riflessione su come rendere le nostre città più verdi, più inclusive, più sicure e più ricche.

Il Forum radunerà oltre 400 esperti da più di 50 paesi di tutto il mondo per discutere l’importanza di integrare le infrastrutture verdi alle infrastrutture grigie delle città. Saranno illustrati i benefici che le foreste urbane possono fornire alla popolazione in termini di crescita economica sostenibile, conservazione dell’ambiente, coesione sociale e coinvolgimento della cittadinanza con esempi positivi di pianificazione, progettazione e gestione del verde urbano che diverse città nel mondo hanno già messo in pratica.

Il Forum si propone di innescare un confronto fecondo tra rappresentanti di governi, istituti di ricerca, ONG e organizzazioni internazionali e nazionali, e professionisti ed esperti di settore.

Sempre più persone vivono nelle città e questo trend è destinato a continuare; entro il 2050 il 70% della popolazione globale abiterà nelle aree metropolitane del mondo. L’urbanizzazione verde rappresenta una risposta concreta per uno sviluppo resiliente ed equo delle città, capace di fronteggiare attraverso modelli sostenibili di crescita urbana l’inquinamento, la povertà, l’insicurezza alimentare e il degrado delle risorse naturali causati dall’aumento della densità della popolazione cittadina.

I modi in cui le città possono diventare polmoni verdi saranno esplorati al Forum, dove presenzieranno delegati provenienti dai 5 continenti, dimostrando così il desiderio collettivo di intraprendere l’urbanizzazione verde come metodo per fronteggiare la distruzione ambientale in atto. L’obiettivo è inoltre quello di sostenere il processo di attuazione della New Urban Agenda, lanciata nel 2016 ad Habitat III, in modo da ottimizzare le azioni relative al mantenimento e rafforzamento di ecosistemi urbani e spazi verdi in città.

Il World Forum on Urban Forests – anticipato da una giornata dedicata ai giovani martedì 27 novembre – si articolerà in sessioni di conferenze, dibattiti, riunioni, discussioni tematiche in tre macro aree: passato, presente e futuro; e si concluderà con il cities forum – tre tavole rotonde sull’importanza di un design urbano lungimirante per rendere le metropoli più resilienti – dove sarà lanciato il Mantova Challenge.

Nell’ambito delle giornate del Forum, Mantova organizzerà una serie di iniziative aperte a tutti per coinvolgere la cittadinanza nella riflessione sull’importanza delle foreste urbane: convegni e dialoghi ma anche concerti, mostre e installazioni, proiezioni cinematografiche, workshop ed escursioni.

Informazioni e prenotazioni su: www.wfuf2018.com

Facebook: @wfuf2018

Hashtag ufficiali: #wfuf #wfuf2018

Categorie: Comunicati Stampa, Ecologia ed Ambiente, Internazionale
Tags: ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.