Cuba, accordo con l’Oms per agevolazione su farmaci e vaccini

30.04.2018 - Agenzia DIRE

Cuba, accordo con l’Oms per agevolazione su farmaci e vaccini
(Foto di DIRE)

Cuba avrà accesso a finanziamenti per l’acquisto di vaccini e farmaci essenziali al contrasto di hiv, tubercolosi o malattie cardiovascolari: lo prevede un accordo sottoscritto dal governo dell’Avana con l’Organizzazione panamericana della sanità (Paho). Secondo Cristian Morales, dirigente dell’organismo, l’intesa riguarda un meccanismo di finanziamenti da 100 miliardi di dollari di cui oggi sta beneficiando una trentina di Paesi.

Il rappresentante della Paho, che è parte dell’Organizzazione mondiale della sanità (Who/Oms), ha sottolineato che i fondi favoriranno acquisti di 150 tipologie di farmaci e vaccini. L’intesa è stata firmata all’Avana, dove in questi giorni è in corso la Terza convenzione internazionale Cuba-Salud.

Secondo i dirigenti della Paho, in un prossimo futuro l’isola caraibica potrà diventare a sua volta Paese fornitore di farmaci e vaccini.

Categorie: America Centrale, Comunicati Stampa, Salute
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.