Filippine: Victoria Tauli-Corpuz e altri difensori dei diritti umani accusati di far parte di organizzazioni terroriste

23.03.2018 - Federico Palumbo

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Filippine: Victoria Tauli-Corpuz e altri difensori dei diritti umani accusati di far parte di organizzazioni terroriste
(Foto di Pressenza)

La rete “In Difesa Di – Per i diritti umani e chi li difende”, esprime forte preoccupazione per gli attacchi contro i difensori dei diritti umani nelle Filippine.

In particolare riguardo l’accusa formale del governo è rivolta ad alcuni difensori indigeni tra cui la Relatrice Speciale dell’ONU per i Diritti dei Popoli Indigeni Victoria Tauli-Corpuz, inclusa nella lista di persone membre o sostenitrici di organizzazioni terroriste.

Federico Palumbo ha avuto l’occasione di raccogliere l’appello di Victoria Tauli-Corpuz in visita a Roma proprio in questi giorni

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 06.12.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.