Catalogna, revocato il mandato d’arresto per il presidente Puidgemont: ora la campagna elettorale

06.12.2017 - Agenzia DIRE

Catalogna, revocato il mandato d’arresto per il presidente Puidgemont: ora la campagna elettorale
(Foto di agenzia Dire)

E’ stato revocato il mandato di arresto della magistratura spagnola nei confronti di Carles Puigdemont, ex presidente della Generalitat incriminato per aver promosso la secessione della Catalogna. La decisione, che riguarda anche ex esponenti del governo autonomo di Barcellona, è stata resa nota nel giorno d’inizio della campagna per le elezioni amministrative in programma in Catalogna il 21 dicembre.

Puigdemont, accusato di ribellione, sedizione e appropriazione indebita di fondi pubblici, si trova in Belgio da quando il 3 novembre era stato spiccato il mandato di cattura.

In più occasioni l’ex presidente della Generalitat ha manifestato l’intenzione di rientrare in Spagna per partecipare al voto , convocato da Madrid dopo la destituzione dell’esecutivo ribelle di Barcellona. Alcuni leader secessionisti restano tuttora in carcere, come l’ex vice-presidente catalano Oriol Junqueras, pure candidato.

Categorie: Europa, Politica
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.