Primo processo a Milagro Sala: la sentenza

28.12.2016 - Matilde Mirabella

Quest'articolo è disponibile anche in: Francese, Tedesco

Primo processo a Milagro Sala: la sentenza
(Foto di vanya via flickr.com)

Il 16 gennaio prossimo  sarà passato il primo anno di detenzione illegale di Milagro Sala nel carcere di Alto Comedero, a Jujuy, in Argentina. Milagro è la leader dell’associazione Tupac Amaru, modello di organizzazione sociale grazie al cui lavoro migliaia di persone in condizioni di povertà hanno potuto ottenere condizioni di vita più dignitose. In seguito a una protesta pacifica contro il governatore di Jujuy, Gerardo Morales, un anno fa Milagro è stata arrestata ed è stata poi denunciata per diversi reati. Il primo dei processi a suo carico è stato discusso in questi giorni: il pubblico ministero aveva chiesto una pena di tre anni per l’escrache (forma di denuncia pubblica attraverso affissione di locandine e distribuzione di volantini; gergalmente significa “sputtanamento”) realizzato nel 2009 ai danni dell’allora senatore Gerardo Morales. 

I giudici hanno deciso il non luogo a procedere per il reato di minaccia, considerato prescritto, ma l’hanno condannata a 3 anni con pena sospesa per il reato di danno aggravato in qualità di istigatrice. Graciela López y Ramón Salvatierra, imputati insieme a Milagro, sono stati condannati, in quanto autori materiali dell’aggressione a Morales, rispettivamente a 3 e 2 anni di prigione con pena sospesa. I tre dovranno inoltre eseguire tre ore di lavoro settimanale presso una comunità della Caritas.

Il commento di Milagro: “sento molto dolore per l’ingiustizia che stiamo vivendo, perché non abbiamo rubato nulla, abbiamo lavorato per dare dignità a migliaia di compagni. Dare dignità a chi ha di meno mi ha portato a sedere su questa sedia”.

La difesa si prepara all’appello.

Categorie: Diritti Umani, Internazionale, Politica, Sud America
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.