Donald Trump sta riempiendo il suo gabinetto di generali al testosterone e istituendo l’amministrazione più militarizzata nella storia americana moderna. Abbiamo bisogno di una vibrante “Posse per la pace” guidata dalle donne di CODEPINK per impedire loro nuove aggressioni.

Se Donald Trump tenterà di stracciare l’accordo con l’Iran sul nucleare, noi ci mobiliteremo con forza insieme ai nostri alleati internazionali per difendere l’unico risultato positivo della politica estera del Presidente Obama.

Se Donald Trump prenderà in considerazione l’idea di creare un registro dei musulmani, noi staremo accanto ai nostri fratelli e sorelle musulmani per impedire un simile abominio.

Se Donald Trump vorrà tornare al passato rispetto alle relazioni diplomatiche con Cuba, noi caleremo in massa sull’Avana per sfidare apertamente la sua aggressione con l’amicizia e l’amore.

Se Donald Trump darà alle corporazioni americane maggiore libertà per violare la Madre Terra, noi saremo là, costruendo l’alternativa: un’economia locale basata sulla cura e la condivisione.

Mentre ci inoltriamo in un nuovo mondo pieno di incognite, CODEPINK continuerà a sostenere con forza quello in cui crede: l’amore, il rispetto, la diplomazia, le soluzioni politiche, la fine della guerra e un’economia locale di pace.

La politica estera di Donald Trumps? Pericolosa e imprevedibile.

Le azioni di CODEPINK? Belle e prevedibili.

Alziamoci, amiamo e resistiamo insieme mentre avanziamo con coraggio verso il 2017.

Avanti!
Ariel, Farida, Jodie, Mariana, Mark, Medea, Nancy, Paki, Paula e Samira

https://www.facebook.com/codepinkalert/?fref=ts