“Stanate i padrini di Daesh invece di bombardare la Libia”

03.03.2016 - Roma - Marinella Correggia

“Stanate i padrini di Daesh invece di bombardare la Libia”
(Foto di Rete No War)
Mercoledì 2 marzo, ore 14-17, un gruppo di pacifisti di Rete No War, Comitato No Nato e Coordinamento contro la guerra x la giornata del 12 marzo ha partecipato al presidio a piazza Montecitorio, sotto lo striscione “Stanate i padrini di Daesh in Turchia e Arabia Saudita anziché bombardare in Libia“, per sensibilizzare i parlamentari dei vari schieramenti a proposito del “che fare” di fronte al fenomeno terroristico che sta macellando interi popoli…e che è cresciuto proprio grazie al denaro, alle armi e alle guerre dirette e coperte di Usa e Nato a guida Usa, Occidente e petromonarchi (Iraq 2003, Libia 2011, Siria, Yemen…).
Ai (pochissimi) parlamentari usciti dal palazzo per incontrarli, gli attivisti hanno consegnato un breve documento di riflessione e azione in 5 punti, rivolto ai politici e ai cittadini, che si può leggere sul sito www.sibialiria.org (come allegato all’articolo “una locandina contro la guerra”, e scaricare qui: https://drive.google.com/file/d/0B07uAzp9X0cTTWNUVkZUSzJzNW8/view
Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Pace e Disarmo
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.