In realtà hanno incastrato anche te

24.03.2016 - Redação São Paulo

Quest'articolo è disponibile anche in: Portoghese

In realtà hanno incastrato anche te

Fate finta per un solo istante che non siano stati Dilma e Lula ad essere intercettati illegalmente ieri pomeriggio. Adesso considerate che non esistono più limiti alle intercettazioni e al loro uso. Che in qualsiasi momento, un Giudice od un poliziotto possono registrare le vostre conversazioni private. Proprio le tue, imprenditore, psicologo o qualunque sia la vostra professione.

Conosco psicologi che visitano i pazienti anche per telefono. Potranno essere intercettati e con buoni motivi, perché, in fin dei conti, tra i pazienti ci saranno sempre anche quelli che evadono o corrompono e che lo raccontano al loro terapista. Ci sono sacerdoti che raccolgono le confessioni dei credenti. Non si confessano forse proprio le colpe? Ottimo motivo per intercettare e investigare. Molti imprenditori evadono il fisco, quindi anche questo non diventa un ottimo motivo per tenerli tutti sotto controllo? Anche quelli onesti. E questo è già sucesso nel momento che non è stato rispettato il sigillo di segretezza che esiste in una conversazione tra avvocato e cliente. Ma certo non è forse l’accusato un criminale?

Ma in queste intercettazioni, miei cari amici, si possono scoprire anche cose che anche senza essere reato possono farti molto male.

Possono scoprire, mio caro imprenditore, il nuovo prodotto che avete intenzione di lanciare sul mercato e possono comunicare questa informazione al vostro concorrente. Possono scoprire il figlio che avete avuto prima di sposarvi, che avete intenzione di riconoscere, ma che state affrontando alcuni problemi con il vostro attuale coniuge. Tutti noi abbiamo uma vita intima. Questa vita può essere investigata e registrata, può essere resa pubblica in rete e addirittura venduta a persone che vogliono danneggiarti.

Per questo motivo  le libertà borghesi – uso volutamente questo termine peggiorativo che viene normalmente usato da uma certa sinistra- , devono essere difese perché è fondamentale difendere la libertà dell’individuo contro l’ingerenza dello Stato. Oggi molti esultano, perché ritengono che ad essere stati inchiodati sono stati i nemici Dilma e Lula. Ma in realtà siamo stati inchiodati anche tutti noi. Noi che non abbiamo più protezione contro i rappresentanti della legge. Adesso potranno fare con noi quello che vorranno e potranno ricattarci.

E non tirate fuori la solita frase:¨Chi non deve non teme¨. La vita intima delle persone non è fatta di reati ma è fatta anche di segreti che hanno il diritto di essere rispettati e restare inviolati. Nessuno ha il diritto di venire a conoscenza della nostre intimità e che sono solo nostre. Sì, ok, Mark Zuckenberg le conosce. Ma lui si occupa di macro informazioni e non con individui in particolare. Quindi oggi esultate pure ma quando sarà la vostra vita personale ad essere invasa e violentata ricordatevi quello che avete giustificato oggi.

(Una piccola riflessione dopo aver ascoltato l’intercettazione Lula-Eduardo Paes. Nulla di rilevante per la pubblica opinione ma proprio nulla. Una perfetta e voluta manifestazione di prepotenza di esercizio del potere. Di fatto la frase scherzosa pronunciata da Eduardo:¨Lula hai l’anima del poveraccio¨ viene usata dai media per avvalorare un’opinione. Quando entreranno nella tua vita intima, prendendo in giro i tuoi gusti, vendendo la tua intimità allora sfutta la tua discesa negli inferi per pentirti, chiedere perdono e chissà fare la comunione).

Janine Ribeiro
Traduzione dal portoghese di Guido Finizia

Categorie: Diritti Umani, Opinioni, Politica, Sud America
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.