17-12-2015: Auguri a Chelsea (Bradley) Manning per i suoi 28 anni,da esponenti della Rete NoWar e di Statunitensi per la Pace e la Giustizia, riunitisi al storico Café della Pace in via della Pace a Roma.
Manning deve scontare altri 33 anni di carcere, per aver denunciato un crimine di guerra.
Ma se ci fosse un forte movimento di solidarietà internazionale (donde iniziative come questa), ci sarebbe teoricamente la possibilità della libertà sorvegliata a partire dal 2021…