8 Ottobre, ottavo giorno delle Euromarce, la colonna sud ovest ha ricevuto i rami di Dei Paesi Basci e della Navarra e si è divisa in due rami che si ritroveranno a Parigi. Un ramo verso Marsiglia e l’altro verso Montpellier.

A Montpellier i marciatori sono arrivati a mezzogiorno, alla fine della manifestazione in difesa dei servizi pubblici. I sindacati, che avevaano organizzato la manifestazione, avevano riservato alle Euromarce l’intervento di chiusura della manifestazione.

L’altro ramo è partito da Tolosa un po’ più tardi, dopo aver partecipato a una manifestazione simile, in modo che essa fosse aperta da un marciatore, prima di continuare alla volta di Marsiglia.

A Marsiglia una delegazione delle Euromarce è stata ricevuta dai sindacati (Solidaires, CGT y FSU) per discutere sugli obiettivi delle marce rispetto alla situazione sociale e sindacale attuale in Francia.

In seguito, sulle scalinate della stazione di Saint Charles, in centro, si è svolta una manifestazione con lo slogan delle Euromarce: “Oxi! Basta ! Enough! Costruiamo un’altra Europa”. Il tutto si è concluso in serata con un concerto nel centro storico di Marsiglia.

EuroMarchas_concierto

Traduzione dallo spagnolo di traduttori Pressenza.