La gente a Berlino manda un forte “NO” ad Atene

04.07.2015 - Reto Thumiger

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Tedesco

La gente a Berlino manda un forte “NO” ad Atene

 

Questo venerdì notte, migliaia di persone si sono riunite a Berlino per manifestare sotto lo slogan: “NO! OXI! No all’austerità! Si alla democrazia!”.

Organizzato da Blockupy Berlino, un ampio settore della popolazione e aderenti di molte organizzazioni si sono dirette ad Oranienplatz.

Nonostante la campagna massiva di diffamazione sostenuta attraverso i mezzi di comunicazione negli ultimi giorni, in cui si accusa il governo greco di essere testardo, irresponsabile o infantile, e dichiarando all’unisono che la Grecia aveva alla fine sprecato la poca simpatia e solidarietà che le rimaneva, molte persone si sono mostrate in disaccordo e sono uscite nelle strade di Berlino in appoggio al prossimo referendum e in appoggio al governo greco che fa appello per dire : “No” alle richieste europee.

Questa non è una manifestazione di solidarietà nei confronti della Grecia come ha enfatizzato il portavoce di Syriza a Berlino, ma una manifestazione di solidarietà tra i popoli europei che, prima o poi, cadono negli artigli dell’austerità fino a rimanerne soffocati.

I partecipanti enfatizzano il fatto che il loro appoggio non è per un’Europa divisa da riflessi nazionalisti e interessi nazionali, e nemmeno per l’Europa neoliberale e antidemocratica di oggi. Il loro appoggio va verso la formazione di un’alleanza tra i popoli dell’Europa – una nuova Europa. Alla fine, tutti siamo la Grecia.

 

 

Tradotto dallo spagnolo da Claudia Calderaro per Pressenza

Categorie: Economia, Europa, Internazionale, Politica
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.