Guerre Stati Uniti, oltre un milione di morti in Iraq, Afghanistan e Pakistan

25.03.2015 - Democracy Now!

Guerre Stati Uniti, oltre un milione di morti in Iraq, Afghanistan e Pakistan
Cimitero Iraq (Foto di Archivio Pressenza)

Secondo un nuovo rapporto la guerra in Iraq ha causato circa un milione di morti. L’organizzazione Premio Nobel per la Pace International Physicians for the Prevention of Nuclear War e altri gruppi hanno esaminato il prezzo della cosiddetta guerra al terrore in tre paesi — Iraq, Afghanistan and Pakistan, scoprendo che “la guerra ha ucciso direttamente o indirettamente circa un milione di persone in Iraq, 220.000 in Afghanistan e 80.000 in Pakistan”.

In questo conteggio non sono comprese altre zone di guerra come lo Yemen. Il totale è circa 10 volte quello conosciuto dal pubblico, dagli esperti e da chi prende le decisioni. Gli autori del rapporto precisano che si tratta di una stima al ribasso e che la vera cifra potrebbe aggirarsi sui due milioni di morti.

 

Categorie: Comunicati Stampa, Pace e Disarmo
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 13.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.