Libano: maratona per i diritti delle donne

09.05.2014 - MISNA Missionary International Service News Agency

Libano: maratona per i diritti delle donne
(Foto di Fadel Itani Al Jazeera)

Circa 8000 donne, provenienti da paesi arabi e non solo, hanno partecipato a Beirut alla maratona per i diritti femminili intitolata: “Run forward, enough going backwards” (Vai avanti, basta tornare indietro). L’evento – organizzato dall’Associazione dei maratoneti del Libano – è stata sponsorizzata dalla First Lady Waaa Sleiman.

La gara podistica, svoltasi domenica – riferisce oggi il quotidiano Daily Star – era costituita da due maratone, una da 10 chilometri e una per portatrici di handicap, di 5 chilometri, alla quale hanno avuto acceso anche gli uomini che intendevano gareggiare in sostegno ai diritti delle donne.

È il secondo anno che la maratona si svolge nella capitale del paese dei Cedri, devolvendo il fatturato – derivante dell’iscrizione dei partecipanti e dalle donazioni volontarie – a associazioni benefiche che si occupano di donne in difficoltà.

All’inizio del 2013, decine di donne libanesi si riunirono a ballare davanti alla casa del presidente del parlamento, Nabih Berri, per sollecitare l’approvazione di una legge per proteggere le donne dalla violenza domestica. Una pressione pacifica che ottenne il risultato sperato anche se – a tutt’oggi – la normativa in vigore non tutela le donne dallo stupro in ambito coniugale e da altri abusi.

Categorie: Diritti Umani, Diversità, Internazionale, Medio Oriente
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.