Venerdì 6 settembre alle ore 11, presso la Libreria Gilgames, Via Oberdan 45 a Taranto PeaceLink indice una conferenza stampa per fornire informazioni e spiegazioni esaustive ai giornalisti a conferma del numero complessivo di malati di tumore a Taranto messo in dubbio da qualche politico.

Chiunque abbia dubbi potra’ fare domande e otterra’ accurate risposte.

E’ gradita la presenza di tutte le associazioni e le persone che vogliano testimoniare la loro solidarieta’ a PeaceLink, pesantemente attaccata per aver diffuso un dato vero che – questo e’ il punto scottante – non era mai stato comunicato dai decisori politici alla citta’.

Il dato comunicato da PeaceLink non e’ contenuto nel Registro Tumori, registro che studia i nuovi casi di tumore ma non il conteggio del totale dei soggetti vivi trattati per neoplasie.

Poiche’ sono stati avanzati dubbi sull’operato di PeaceLink, sono invitati alla conferenza stampa l’assessore Nardoni, il parlamentare Pelillo e qualunque altro politico a fornire – in un pubblico contraddittorio davanti alla stampa – i loro dati nel caso in cui ritenessero imprecisi quelli della Asl che PeaceLink ha diffuso.

Se i politici hanno dati migliori e documentate obiezioni, vengano pure e ci smentiscano. Se pero’ non hanno dati migliori abbiano il buon senso di non criticare i nostri dati, peraltro di fonte Asl.

Alessandro Marescotti
Presidente di PeaceLink
www.peacelink.it