Asia

31.01.2020

La Marcia Mondiale incontra la Jay Jagat

La Marcia Mondiale incontra la Jay Jagat

Il 30 gennaio la Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza si è unita alla Marcia per la Pace Jai Jagat, a Wardha (Maharashtra, India), marciando insieme per 12km dalla Università della città fino al Sevragram Ashram. In questo luogo,  dove Gandhi ha trascorso molti anni della sua… »

31.01.2020

Le armi “virali”

Le armi “virali”

Leggo dal quotidiano Il Mattino del 25 gennaio 2020 di un’intervista molto particolare circa l’ipotesi, considerata da molti una bufala, del Coronavirus come arma chimica: “È il caso Dany Shoham, biologo ed ex ufficiale dell’intelligence militare israeliana, esperto di armi batteriologiche in Medio Oriente e Asia. In un’intervista al Washington Times,… »

28.01.2020

Drammatiche coincidenze

Drammatiche coincidenze

Ormai sembra una regola, magari è solo una coincidenza, ma ogni volta che la Cina si fa troppo “appariscente”, o per l’economia e la finanza, o per accordi o disaccordi bellici, compare un qualche virus che terrorizza tutto il mondo e in quattro e quattr’otto riporta la Cina “nei ranghi”… »

28.01.2020

Il Bangladesh s’impegna a garantire l’istruzione dei bambini rifugiati rohingya

Il Bangladesh s’impegna a garantire l’istruzione dei bambini rifugiati rohingya

“Il nostro governo sente la necessità di tenere accesa la speranza dei bambini rohingya nel futuro fornendo loro istruzione e corsi di formazione”. Con queste parole, il 28 gennaio il Ministro degli Esteri del Bangladesh Masud bin Momen ha annunciato alla stampa che i bambini rifugiati rohingya andranno a scuola… »

18.01.2020

Afghanistan 2019: annus horribilis

Afghanistan 2019: annus horribilis

Indiscrezioni danno per imminente una tregua ma l’anno appena finito si chiude con un bilancio nefasto per i civili. E per la prima volta esercito afgano e alleati detengono il primato delle vittime civili Sebbene, secondo fonti giornalistiche, il leader talebano mullah Hibatullah Akhundzada si… »

09.01.2020

Le imminenti elezioni presidenziali in Taiwan

Le imminenti elezioni presidenziali in Taiwan

Sabato 11 Gennaio 2020 in Taiwan gli elettori si recheranno alle urne per scegliere il prossimo presidente. Visto lo scenario geopolitico molto complicato di questi ultimi mesi, i rapporti commerciali tra USA e Cina e le continue proteste di Hong Kong, molti paesi occidentali reputano questa tornata elettorale molto importante… »

07.01.2020

India: la polizia di Delhi vergognosa spettatrice delle brutalità contro gli studenti

India: la polizia di Delhi vergognosa spettatrice delle brutalità contro gli studenti

In merito all’attacco di un gruppo di persone a volto coperto contro almeno 26 tra studenti e insegnanti della Jawaharlal Nehru University (Jnu), il direttore generale di Amnesty International India, Avinash Kumar, ha dichiarato: “È impressionante la violenza usata sugli studenti nel campus della Jnu. Il fatto che la polizia di Delhi abbia tollerato un attacco… »

04.01.2020

Il ministro indiano Pratap Chandra Sarangi chiede al Niti Ayog di considerare le richieste del movimento Satyagraha

Il ministro indiano Pratap Chandra Sarangi chiede al Niti Ayog di considerare le richieste del movimento Satyagraha

Comunicato stampa di Abhilash.C.A, Segretario del movimento Gram Seva Sangh. Il 21 dicembre 2019 Il ministro Pratap Chandra Sarangi ha ordinato al vice presidente del Niti Ayog Dr. Rajiv Kumar di esaminare le richieste del “Satyagraha for Sacred Economy”, movimento guidato da Gram Seva Sangh. Nella sua lettera,… »

30.12.2019

In India le donne in marcia notturna per il diritto agli spazi pubblici

In India le donne in marcia notturna per il diritto agli spazi pubblici

La ministra: “Tutte possono camminare per strada, a ogni ora” Nel sud dell’India, migliaia di donne hanno partecipato alla ‘Camminata notturna‘ organizzata dal governo dello stato del Kerala per il diritto femminile a occupare gli spazi pubblici. La notizia appare oggi sul quotidiano ‘The Statesman‘, basato… »

30.12.2019

Kazakistan, torna libero imprenditore falsamente accusato di “riciclaggio”

Kazakistan, torna libero imprenditore falsamente accusato di “riciclaggio”

“Ho una notizia molto importante da darvi. Mio fratello, il detenuto politico Iskander Yerimbetov, è stato rilasciato dalla prigione. Purtroppo il motivo del rilascio è che le sue condizioni di salute sono molto preoccupanti. Ma ora è a casa con la sua famiglia e potrà ricevere cure mediche. Vi sono… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.