riforme istituzionali

Le riforme tuttora possibili

Nel progetto di revisione costituzionale bocciato dagli elettori con il referendum del 4 dicembre c’erano alcune proposte valide, che avevano trovato consensi anche tra i sostenitori del No. Alcuni di questi cambiamenti potrebbero essere riproposti e probabilmente approvati dal Parlamento.…

Propaganda e referendum propositivi

Uno dei punti della riforma costituzionale che potrebbero essere giudicati positivamente è l’introduzione del referendum propositivo (oltre a quello abrogativo già esistente). Si tratta di una modifica “al fine di favorire la partecipazione dei cittadini alla determinazione delle politiche pubbliche”…

Oggi presidi e volantinaggi in tutta Italia per protestare contro le riforme istituzionali di Renzi

Mercoledì 23 settembre dalle 15 alle 20 il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale – a cui partecipa anche Lista Civica Italiana – organizza presidi in diverse citta d’Italia (Roma, Cuneo, Genova, Milano, Bologna, Pistoia, Palermo ecc.) per protestare contro le…

Le riforme istituzionali per creare “cittadini protagonisti”

Il governo Letta è entrato nella fase più delicata e importante: le riforme istituzionali. Oggi il Consiglio dei Ministri dovrebbe presentare in Parlamento il disegno di legge per la creazione di una Bicamerale, il Comitato dei 40, composta da 20…