Renzi

Le Banche, Renzi e la sottomissione

Ieri il governo Renzi ha annunciato una novità nel prossimo decreto “Investment act” ; 18 mesi di tempo affinché i 10 principali Istituti di credito popolari si trasformino in SpA. Alcuni dei principali giornali lo hanno scarsamente commentato, altri, quelli…

Renzi, ovvero la notte della politica

Il semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, appena concluso, era stato salutato dai media come foriero di speranze e opportunità per il nostro paese. In realtà, come era ampiamente preventivabile da una lucida analisi, non ha prodotto alcun risultato. Le…

La Thatcher e i minatori, Renzi e l’articolo 18

Il documentario Still the Enemy Within del regista inglese Owen Gower ripercorre a trent’anni di distanza l’eroica lotta di 160.000 minatori contro Margaret Thatcher, con uno sciopero di un anno (dal marzo 1984 al marzo 1985) concluso con una pesante…

Netanyahu a Roma: “No al ritiro dai confini del 67″

Il premier israeliano, arrivato ieri a Roma per un incontro con il segretario di Stato americano John Kerry e con il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi, ha tentato di convincere che il ritiro israeliano dai Territori occupati entro due…

La scuola di Renzi non è uguale per tutti

Certo, non è ancora un testo di legge, molti particolari non proprio insignificanti sono avvolti nel mistero e poi ci saranno anche due mesi di consultazione pubblica, ma il piano “la buona scuola” del governo Renzi è pur sempre un…

Governo Renzi reintroduce pratiche da strozzinaggio bancario

Nel silenzio più assoluto dei mass media, con un decreto pubblicato il 25 giugno (il n. 91/14) il governo Renzi ha reintrodotto l’Anatocismo Bancario, una vera e propria pratica da usura legalizzata messa in atto dalle banche a danno…

Le riforme di Renzi e la Loggia P2. Solo una curiosa somiglianza?

Le “riforme” proposte dal Governo Renzi riguardano la legge elettorale che deve ridurre a due i partiti o le coalizioni elette in Parlamento, la revisione del ruolo del Senato, l’eliminazione delle provincie, la riduzione del numero dei parlamentari e per finire:…

1 2 3 4