nave Alan Kurdi

11.04.2019

OIM, UNHCR, UNICEF: si dia al più presto un approdo sicuro ai 62 naufraghi a bordo della Alan Kurdi

OIM, UNHCR, UNICEF: si dia al più presto un approdo sicuro ai 62 naufraghi a bordo della Alan Kurdi

L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), l’Alto Commissariato della Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e l’UNICEF esprimono grave preoccupazione per la situazione dei 62 migranti e rifugiati soccorsi lo scorso 3 aprile dalla nave “Alan Kurdi” della Ong Sea Eye, ai quali non è stato ancora garantito un… »

08.04.2019

Sea-Eye: 64 persone bloccate in alto mare da 5 giorni. È necessario farle sbarcare al più presto

Sea-Eye: 64 persone bloccate in alto mare da 5 giorni. È necessario farle sbarcare al più presto

Il testo dell’intervento di Carlotta Weibl, portavoce di Sea-Eye, all’assemblea di Mediterranea. Il 3 aprile, in acque internazionali al largo della Libia, abbiamo salvato 64 persone che si trovavano su un gommone in avaria. Poiché la guardia costiera libica sembrava essere fuori servizio e il centro di coordinamento dei soccorsi a Tripoli non rispondeva alle e-mail e… »

06.04.2019

Sea-Eye, le bugie di Salvini

Sea-Eye, le bugie di Salvini

“Sul caso della nave Alan Kurdi di  Sea-Eye il Viminale continua a mentire per coprire abusi e violazioni” denuncia sulla sua pagina Facebook Mediterranea Saving Humans. Andiamo per ordine. Il Viminale dice che le persone sono state salvate a ridosso della Libia. Falso. Il salvataggio è avvenuto in acque… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.