Messina

07.04.2020

L’ex sindaco di Messina Accorinti dona 10 tonnellate di pasta a mense e associazioni di volontariato

L’ex sindaco di Messina Accorinti dona 10 tonnellate di pasta a mense e associazioni di volontariato

L’ex sindaco: «Chi può dia una mano, ognuno secondo le sue possibilità». L’impegno assunto da Renato Accorinti di realizzare progetti per la comunità con l’indennità percepita da sindaco, al netto dello stipendio di insegnante di scuola media, si sta realizzando passo dopo passo. Diecimila chili di pasta sono stati consegnati… »

02.02.2020

Nadia non è sola perché Nadia è tutti noi

Nadia non è sola perché Nadia è tutti noi

Pubblichiamo l’appello dell’Associazione Antimafie Rita Atria in solidarietà alla co fondatrice Nadia Furnari, condannata per la pubblicazione di due lettere dell’avv. Fabio Repici di critica dell’allora prefetto di Messina Pensiamo che sia inutile dire chi sia Nadia Furnari, cofondatrice dell’Associazione Antimafie Rita Atria, ma se non la conosceste ve la… »

22.12.2019

Messina e la brigata “Aosta”. Oggi le chiavi, domani la repressione

Messina e la brigata “Aosta”. Oggi le chiavi, domani la repressione

Il 20 dicembre 2019 l’Amministrazione comunale di Messina ha consegnato le chiavi della città alla Brigata meccanizzata “Aosta” dell’Esercito italiano “per l’alto valore sociale ed etico dell’impegno profuso sui territori internazionali, nazionali e locali e per i significativi contributi di cooperazione che ha sempre saputo esprimere nel tempo”. Kosovo, 9-10 luglio 2019. »

05.12.2019

I migranti della Alan Kurdi sbarcati a Messina, quelli della Ocean Viking a Pozzallo

I migranti della Alan Kurdi sbarcati a Messina, quelli della Ocean Viking a Pozzallo

Sbarco a Messina per i 61 migranti salvati dalla nave Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye. La nave aveva lanciato un appello al sindaco di Palermo Leoluca Orlando per aprire il porto e questi aveva prontamente risposto rivolgendosi a sua volta alle autorità perché i naufraghi potessero sbarcare nel… »

01.11.2019

A Venezia professori e studenti dicono No all’esercito a scuola

A Venezia professori e studenti dicono No all’esercito a scuola

La “Festa delle Forze Armate” del 4 novembre, in occasione dell’anniversario della fine della “inutile strage” della Prima Guerra Mondiale, oltre a imponenti manifestazioni nelle piazze (fortemente criticate da associazioni pacifiste che hanno sottolineato l’immensa strage e l’inaccettabilità ancora oggi della retorica militarista ) vede da tanti anni coinvolte le… »

25.04.2019

Risolvere il problema dei rom è risolvere il nostro problema

Risolvere il problema dei rom è risolvere il nostro problema

Ci è arrivato questo testo da Renato Accorinti che, nella sua qualità di Sindaco di Messina ha molto lavorato anche sul tema dei Rom. Gli abbiamo chiesto il permesso di ripubblicarlo e ci siamo permessi di aggiugergli un titolo. «…Gli ultimi… »

20.03.2019

Messina: memoria e impegno per le vittime innocenti delle mafie

Messina: memoria e impegno per le vittime innocenti delle mafie

 XXIV Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie La “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa da Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, da ventiquattro anni rappresenta l’occasione concreta per fare memoria viva e chiedere verità… »

11.03.2019

Il ponte sullo stretto è Cosa Nostra di Catania e Messina

Il ponte sullo stretto è Cosa Nostra di Catania e Messina

Gli appalti per la realizzazione del Ponte sullo Stretto erano nelle mire del potente clan mafioso dei Santapaola-Ercolano di Catania e delle famigliealleate di Messina e Barcellona Pozzo di Gotto. A rivelare ai giudici del Tribunale peloritano le trame criminali per l’affaire del collegamento stabile Calabria-Sicilia è stato il collaboratore di… »

01.10.2018

Energia pulita: uno dei modelli migliori? A Messina, lo dice l’Ocse

Energia pulita: uno dei modelli migliori? A Messina, lo dice l’Ocse

Ci voleva un fisico teorico che, dopo tanta ricerca in giro fra le università di diversi continenti, approdasse a Messina per fare sloggiare le famiglie dalle baracche del terremoto di cent’anni fa, trasferendole in case acquistate con un’acrobatica operazione di etico microcredito. Giusto per parlare di una… »

29.08.2018

Hotspot Migranti di Messina. Disumano e abusivo

Hotspot Migranti di Messina. Disumano e abusivo

Una vera e propria baraccopoli superaffollata con decine di container di lamiere di zinco accatastate, tendostrutture, recinzioni e cancellate divisorie; pochi bagni fatiscenti e tre saloni con centinaia di letti a castello, uno attaccato all’altro, invadenti, soffocanti. Un moderno e infame lager per le politiche di “contenimento” e controllo dell’immigrazione… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.