Mastodon

Gaza

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU vota una risoluzione per il cessate il fuoco

Gli Stati Uniti sono stati messi all’angolo. Israele è isolato e diventerà, se non ascolterà il richiamo delle diplomazie internazionali, un paese canaglia. Il Consiglio di Sicurezza, per la prima volta, ha votato una risoluzione per il cessate il fuoco. Nel…

Gaza, la proposta di Omar Suleiman, capo della comunità palestinese napoletana

L’altra sera, a Napoli, sono stato spettatore (e co-organizzatore) di un evento a cui hanno partecipato alcuni componenti della delegazione italiana tornata da Rafah, dove centinaia di migliaia di palestinesi stanno morendo letteralmente di fame, di sete e di malattie.…

La Freedom Flotilla si sta preparando per il viaggio di aprile

La coalizione Freedom Flotilla e Break the Siege stanno organizzando una missione via mare che partirà a fine aprile. Cerchiamo persone interessate a unirsi alla flottiglia come partecipanti, come addetti ai media o come personale medico. Obiettivo della missione è…

Situazione in Palestina e Israele

Genocidio a Gaza Altre stragi quotidiane tra la popolazione civile di Gaza. Nella giornata di ieri, fino alle 18:00 l’esercito israeliano ha compiuto 8 stragi con bombardamenti sulle case principalmente a Rafah, ma anche in altre località come Nuseirat e…

Perugia, conferito a Julian Assange il Premio per il Giornalismo Federico Caffè

“Quante belle facce alla cerimonia presso l’Università di Perugia per la consegna del premio Federico Caffè!” ha tweetato l’altro ieri, 22 marzo, Stella Moris, moglie del giornalista australiano Julian Assange, tuttora imprigionato a Londra. Stella è venuta infatti alla Facoltà…

Genocidio a Gaza, ultimi aggiornamenti

Nella giornata di ieri, la 169esima dall’inizio dell’invasione, l’esercito di Netanyahu ha compiuto sette stragi, con 72 uccisi e 114 feriti. Gli attacchi con l’artiglieria e con i bombardamenti aerei su Khan Younis e Rafah sono continuati anche di notte…

Mestre: digiuno per la pace, per dire basta a queste stragi

Fermate le stragi, cessate ogni fuoco, DIGIUNO PER LA PACE per dire basta a queste stragi Conferenza stampa pubblica martedì 19 Marzo 2024 alle ore 11 davanti al Municipio di Mestre, Via Palazzo, 1. Sono ormai più di 30 giorni…

McDonald’s perde sette miliardi di dollari a causa del boicottaggio a sostegno di Gaza

La campagna di boicottaggio contro le aziende e le multinazionali che sostengono Israele, molto viva soprattutto nei Paesi arabi e coordinata in tutto il mondo dalla rete a guida palestinese BDS (boicottaggio, disinvestimento e sanzioni), pare stia dando i primi…

Gazart. Artisti e intellettuali per pace, libertà e giustizia in Palestina

Lunedì 18 marzo 2024 dalle 18.30 alle 21.30 Teatro Villa Lazzaroni, Roma Ingresso libero A che serve fare arte, parlare di bellezza o crearla tacendo sull’abominio? Questo evento, nato come conseguenza dell’appello dello storico e giornalista Angelo d’Orsi e del…

Ramadan 2024 /1445, a Gaza è un mese di fame e di sangue

L’11 marzo è iniziato il mese del Ramadan, che è il nono mese dell’anno lunare musulmano. Il calendario islamico non inizia con la nascita di Gesù Cristo, ma con l’Higira, l’anno in cui il profeta Mohammed (Maometto) lasciò la città…

1 2 3 4 5 37