Churchill

Quando Churchill suggeriva un attacco nucleare per decapitare l’URSS

La fissazione segreta di Winston Churchill nel 1947, subito dopo la guerra, quando ancora l’Unione sovietica non disponeva dell’atomica?  un attacco nucleare preventivo per “decapitare” il governo di Mosca e annientare il “comunismo” di Stalin! È quanto emerge da un memorandum dell’Fbi ora declassificato, e pubblicato nel libro When Lions…