Still I Rise

Still I Rise è un’organizzazione non profit internazionale e completamente indipendente, fondata nel 2018. Attraverso l'istituzione di centri educativi e scuole internazionali, l’obiettivo è offrire educazione, sicurezza e protezione ai minori profughi, svantaggiati, orfani e dimenticati nei luoghi più caldi della migrazione globale.

Grecia: il Ministro dell’Immigrazione minaccia conseguenze penali per l’avvocato che denuncia i respingimenti

Dopo la testimonianza diretta dell’europarlamentare Cornelia Ernst su un respingimento in corso a Samos, il Ministro dell’Immigrazione Notis Mitarachi smentisce e dichiara indagini da parte delle autorità sull’avvocato dei diritti umani e consulente di Still I Rise, Dimitris Choulis. Continua…

Kenya: una partnership tra Still I Rise e Médecins sans Frontières

L’obiettivo della collaborazione tra le due organizzazioni è migliorare l’offerta di servizi per i minori rifugiati e vulnerabili di Nairobi. Still I Rise Kenya e Médecins Sans Frontières hanno avviato una collaborazione che permetterà a entrambe le organizzazioni di migliorare…

“Through our eyes” in mostra alla Camera dei Deputati

27 ottobre – 5 novembre 2021 Complesso di Vicolo Valdina | Sala del Cenacolo Piazza in Campo Marzio, 42, Roma Orari di apertura: 27/10 – 4/11 dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30) 5/11 dalle 10 alle 14. Chiuso sabato…

Nasce Still I Rise Svizzera: iniziative ed eventi a sostegno dei bambini profughi e vulnerabili

L’espansione di Still I Rise a livello internazionale continua, supera le Alpi e arriva in Canton Ticino: qui, nella città di Mendrisio, iniziano le attività di Still I Rise Svizzera. Obiettivo cardine della presenza nel Paese è quello di promuovere attività culturali di…

Isolati e dimenticati: ancora diritti umani violati nell’hotspot di Samos

Still I Rise lancia un report di denuncia sulle discriminazioni e i trattamenti subiti dai rifugiati e richiedenti asilo in Grecia durante la gestione dell’emergenza da COVID-19 Altre violazioni dei diritti umani ai danni della popolazione rifugiata residente nell’hotspot di…

Il progetto fotografico “Through our eyes” nel nord ovest della Siria

Dopo l’esperienza e le forti testimonianze raccolte sull’isola di Samos, il progetto fotografico “Through Our Eyes” (Attraverso i nostri occhi) approda nel Nord Ovest della Siria, precisamente nella città di Ad Dana, a un’ora da Idlib. Qui sorge infatti Ma’an,…

Nord ovest Siria: senza rinnovo della risoluzione Onu, sarà catastrofe umanitaria

Il 10 luglio 2021 scade la risoluzione ONU per gli aiuti umanitari attraverso il valico di Bab Al-Hawa: se non sarà rinnovata, la vita di 3,4 milioni di persone sarà sotto scacco del regime di Bashar Al-Assad. L’appello di Still…

Through our eyes: al museo archeologico di Arezzo gli scatti dei minori rifugiati nell’hotspot di Samos

In occasione dell’edizione 2021 della Notte Europea dei Musei, la Direzione Regionale Musei della Toscana inaugura sabato 3 luglio dalle ore 20 al Museo Archeologico Nazionale di Arezzo la mostra “Through our eyes”, realizzata e promossa dall’organizzazione non profit Still I Rise e…

Repubblica Democratica del Congo: una scuola per i bambini nelle miniere

Un centro educativo rivolto ai bambini sfruttati nelle miniere della Repubblica Democratica del Congo sorgerà nella regione meridionale del Katanga: questo è il nuovo progetto di Still I Rise, che – dopo un lungo periodo di lavoro dietro le quinte…

More than a refugee: storie oltre le etichette

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, Still I Rise organizza un incontro online con tre ex studenti che hanno trovato il loro posto nel mondo. Domenica 20 giugno a partire dalle ore 18 tre ex studenti della scuola di…

1 2 3 4