Mao Valpiana

Presidente del Movimento Nonviolento, direttore di "Azione Nonviolenta"

17.04.2013

Chi è senza colpa scagli la prima accusa

Chi è senza colpa scagli la prima accusa

Non dobbiamo dividerci tra tifosi di una parte o detrattori dell’altra. Le cose in politica vanno male perché l’opinione pubblica ha scelto il ruolo di spettatore anziché di protagonista. Noi vogliamo assumerci le nostre responsabilità e fare la nostra parte fino in fondo. Pubblichiamo in anteprima l’editoriale del numero… »

20.03.2013

Il Movimento Nonviolento aderisce alla marcia Susa-Bussoleno di sabato 23 marzo 2013

Il Movimento Nonviolento aderisce alla marcia Susa-Bussoleno di sabato 23 marzo 2013

Cammineremo in Val di Susa sventolando la bandiera della nonviolenza che Aldo Capitini creò per la marcia per la pace Perugia-Assisi, convocata sulle orme di San Francesco e sul modello della marcia del sale di Gandhi. Cammineremo in maniera serena ma determinata, anche disposti a soffrire per l’affermazione… »

18.03.2013

Israele: l’obiettore di coscienza che vuole la pace

Israele: l’obiettore di coscienza che vuole la pace

Il 19 novembre 2012 il giovane israeliano di Haifa Natan Blanc, diciannove anni, si è presentato all’ufficio di leva dell’Esercito israeliano ed ha informato le autorità militari del suo rifiuto di indossare la divisa. E’ stato immediatamente imprigionato in un carcere militare per dieci giorni. Scaduti i dieci giorni… »

28.02.2013

Dopo le elezioni – Considerazioni sparse (e una postilla)

Dopo le elezioni – Considerazioni sparse (e una postilla)

La politica è l’arte del compromesso e del possibile. Traduzione: la politica (governo della città) è l’arte (attività creativa) del compromesso (accordo di mediazione) e del possibile (ciò che si può fare). Nelle prossime settimane vedremo se e chi nel nuovo Parlamento saprà fare politica.  I… »

29.01.2013

La straordinaria attualità di Gandhi, un uomo di fede contro tutte le guerre

La straordinaria attualità di Gandhi, un uomo di fede contro tutte le guerre

Il 30 gennaio del  1948 Gandhi moriva assassinato. Non aveva partecipato ai festeggiamenti per l’indipendenza indiana, dopo averla conquistata con il satyagraha (la forza della verità o nonviolenza), perché la separazione tra India e Pakistan era per lui una grande sconfitta. E’ stato assassinato da un fanatico indù che… »

06.02.2012

Rutelli, paga i debiti: ridammi 60.000 lire !

Lettera aperta. Caro Francesco Rutelli, gli amici veri si riconoscono nel momento del bisogno. Sulla vicenda dei 13 milioni della Margherita, hai dichiarato in televisione “La mia onestà personale è la ragione della mia vita”. Bene, noi, i tuoi amici di una volta, ti offriamo l'opportunità di dimostrare a tutti la tua onestà: restituiscici i nostri soldi! »

19.10.2011

Questione di metodo: riflessioni e proposte sul dopo Roma 15 ottobre

la violenza ci indigna, la nonviolenza ci ingegna, con un post scriptum sulla tolleranza »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.