Jorida Dervishi

“Dialogo con gli studenti”. Un nuovo progetto per dare voce ai giovani

Dopo aver raccolto le storie delle persone immigrate, con questa nuova iniziativa ospitata dall’Associazione per i diritti umani mi propongo di dare voce agli studenti. Consapevoli del nostro ruolo per il futuro delle nuove generazioni, abbiamo deciso di intraprendere questo…

Viaggiare è un grande mestiere. Una storia vera

Un racconto tratto dal libro “Abbi cura di me”: decine di piccole grandi storie di cura donata e ricevuta, all’interno delle nostre case, dei nostri condomini, dei nostri quartieri, delle nostre città. Piccole grandi storie rimaste sconosciute. Storie di cura,…

Sentirsi nomade nel mondo

Noi, uomini e donne, abbiamo iniziato un viaggio alla ricerca della libertà proibita. Tutti noi dovremo sentirci nomadi, senza una determinata fine. Perché la nostra meta non può essere solo costruire un futuro migliore, cercare la verità, la salvezza… La…

2 ottobre. Poesia e nonviolenza

Nonviolenza, una filosofia che nel tempo si è evoluta in vera e propria strategia; questa giornata ogni anno rappresenta un’occasione per commemorare il pensiero di Gandhi, ancora oggi fonte di ispirazione dei movimenti nonviolenti in tutto il mondo. E io…

“La mia storia è la tua storia”, un libro e un progetto

Sicuramente dopo ogni decisione presa, dopo ogni percorso fatto, ti fermi per un attimo, giusto per riflettere su quello che hai passato, cosa hai cambiato nella tua vita. E lungo il cammino trovi tante cose da migliorare. Se potessi tornare…

Migranti, “La mia storia è la tua storia”: un libro per superare la paura

Mi chiamo Jorida Dervishi e sono nata a Coriza, in Albania, nel 1991. Sono una figlia felice, ho una famiglia meravigliosa. Mi ritengo una persona socievole, semplice, una ragazza che non ha avuto mai paura di lottare e combattere per realizzare…